PDA

Visualizza la versione completa : piccole vere gioie della vita... mangerecce!



riflessi
21-11-08, 21:54
tre cose sommamente mi so' in grado:
la pastasciutta in mille vesti e salse
coi peperoni la saporita frittata
e il tiramisù...ohè...ci resisti tu?

Maria Bertuzzo
22-11-08, 09:49
ciao riflessi, pensa che stamattina avevo proprio in mente la pasta che ho fatto ieri con un pesto di pistacchi che è venuta buonissima. Le frittate anche mi piacciono i dolci molto meno, preferisco il salato.
Ciao e buona giornata a te e anche a tutti quelli che si collegheranno oggi.
mb

Cristina Ricchetti
22-11-08, 09:49
perdonate gente, perdonate, ... io sono proprio
controcorrente, nella nostra fascia di età poi ...
... mangio per vivere ...
mi dispiace ... io guardo e mi appago con gli
occhi e l'olfatto ... nello stomaco poi ... giusto
quanto basta ... ma che mi piace of course !!
e mi nutro di parole, di immagini e d'amore !!

ahimè, lo so lo so, non mi bacchettate !!!

ex Paolo
22-11-08, 18:43
sei magrina ,infatti...tu che puoi,potresti gustare dei deliziosi spaghetti al pesto ,e di tanti sfiziosi antipasti a base di pesce,(nella tua Liguria),o dei prelibati risotti alla Milanese con la famosa cotolettina...di la verità sei a dieta perenne....?
Paolo

ex Paolo
22-11-08, 18:57
tre cose sommamente mi so' in grado:
la pastasciutta in mille vesti e salse
coi peperoni la saporita frittata
e il tiramisù...ohè...ci resisti tu?
Condivido,in particolare per la pasta:chi ama la pasta,sa anche amare.....
Ciao,Paolo

Cristina Ricchetti
22-11-08, 20:13
...
non voglio polemizzare, ma anche io mangio la pasta,
ma un assaggio, il risotto, ma un assaggio, tutto un
assaggio, mai da ingozzarmi, odio vedere la gente
strafogarsi, odio i negozi di alimentari che straripano
di prodotti e leccornie, penso a chi vive nella miseria,
penso a chi fa chilometri per bere un pò d'acqua,
a chi ha giusto un pugno di riso alla settimana.
Odio i carrelli della spesa stracolmi di dolci, torte,
panettoni e carne carne carne, penso a chi non sa
neppure cosa sia, a quei grandi occhi neri e quelle
piccole grandi labbra seccate dalla polvere del terreno.
E allora preferisco si nutrirmi di parole e di
quell'amore che non ti farà mai ingrassare perchè
nove volte su dieci ne soffri.

ex Paolo
22-11-08, 21:59
Beati coloro che possono assaggiare tutto senza ingrassare!
Per l'altro discorso,che rigurda l'eccessivo consumismo,lo spreco,e la insensibilità nei confronti di chi non ha di che nutrirsi,concordo con te!
Era solo una discussione simpatica sui piaceri della tavola,non te la prendere cosi' seriosamente!
Ciao,Paolo

riflessi
22-11-08, 22:38
"Era solo una discussione simpatica sui piaceri della tavola",come ben dice Paolo...(lungi da me l'intenzione di tarpare la seria considerazione di chi soffre!).
Invitavo solo a godere di quelle piccole gioie che a noi non sono precluse ...una fumante pastasciutta mi dà un senso di calore,di pasto consumato in compagnia,e sì...accarezza anche le mie papille gustative!

ex Paolo
23-11-08, 07:39
...poi,penso,nessuno dovrebbe ingozzarsi(come un animale in batteria d'allevamento),almeno io,prediligo la qualità e la ricchezza della nostra sana cucina casalinga e regionale:la cosiddetta dieta mediterranea ,sempre di piu' riconosciuta in tutto il mondo!
Ciao a tutti e buona domenica,
Paolo

Maria Bertuzzo
23-11-08, 14:08
Io no non riesco preferisco mangiare un piatto solo ma pieno senza esagerare ma sono fatta così.
Buona domenica a tutti:)

riflessi
23-11-08, 14:45
Buona domenica,sì, a tutti.
Oggi sarei contenta di essere quel che sono…
stando a Feuerbach ;-)…una perfetta polenta !!!
Ma un pensiero non mi permette di rilassarmi,un pensiero riferibile a parole pronunciate da Cristina e che stralcio:
“preferisco nutrirmi di parole e di quell'amore che non ti farà mai ingrassare perché nove volte su dieci ne soffri”.
Io amo immensamente le parole,ma le parole non bastano, se dietro le parole non c’è emozione autentica…e l’amore è la maggior fonte di emozioni…direi anch’io che l’amore non fa ingrassare ,perché ci si dimentica persino di mangiare,si vive di sguardi e tenerezze e vicinanze…l’amore porta con sé anche qualche sofferenza,d’accordo,ma dolce sofferenza è quella d’amore…secondo me,almeno nove volte su dieci,si soffre solo per … mancanza d’amore.Tornando alle delizie mangerecce,la penso come Intrepida...una cosa sola ma buona,senza esagerare ,ma anche senza stare a risicare troppo sulla quantità.

Cristina Ricchetti
23-11-08, 18:08
devo dire che forse, amici miei, sarò ingrassata di qualche etto, da
quando vi sento così vicini e corrispondenti alle mie paturnie
esistenziali, mi sto quindi nutrendo, come già detto, delle vostre
parole, dei vostri interventi, delle vostre presenze, grazie, ... ...
l'amore, per l'amore come cibo povero e assai poco calorico,
concordo con te riflessi, ma penso che si possa soffrire anche amando
ed essendo assai corrisposti, quando la vita ne ingarbuglia il corso,
quando fatti e misfatti ti sbarrano la strada, quando tuo malgrado
qualcosa o qualcuno separa, contrasta, sfinisce ... è tutto così poco
chiaro il sentiero della nostra vita, è tutto così misterioso e
imprevedibile, ma è anche affascinante questo viaggio breve o lungo
che si dipana istante per istante ... e vorrei non avere mai
rimpianti, vorrei saziarmi di tutto il possibile in questo banchetto
di sensazioni, esperienze, sentimenti e che tutto resti memoria, storia,
vita, vera vita vissuta ...
colgo l'occasione qui per ringraziare anche renato e paolo dei loro
affettuosissimi auguri per il mio compleanno, amici miei, vi leggo
sempre volentieri, salutissimi a tutti

ex Paolo
24-11-08, 08:07
....e fai bene intrepida,l'assaggino ti stimola mille desideri e tanti peccati....di gola;un bel piatto ricco di preziosi odori e piacevoli condimenti (non necessariamente pesanti e/o grassi),soddisfa l'epa(stomaco),e lo spirito!
Ciao,Paolo

Giovanna
24-11-08, 10:01
A proposito del curioso legame che da questa discussione è nato, avete mai letto Il cibo e l'amore di Willy Pasini?

E' interessante vedere come l'anoressia alimentare possa coincidere con un'anoressia di affetti e sessuale. Come il controllo alimentare vada a braccetto con il controllo del proprio corpo, un eccessivo controllo che priva di libertà e di piacere colui o colei che ne sono vittime.

p.s. - amo la pasta! e adoro la pizza! :)

Cristina Ricchetti
24-11-08, 13:46
cara giovanna, temo che dovrai rettificare alcune considerazioni
di questo "esperto" willy pasini, non credo affatto (esperienza
diretta..?) che il 'contenimento' alimentare vada di pari passo
con la carenza affettiva e sessuale ... forse l'anoressia come
malattia conclamata si, ma pensare che l'anoressia non abbia
qualsivoglia 'carenza' sarebbe da fessacchiotti, dato che porta
inesorabilmente alla morte ed è esattamente quello che il o la
malata nutrono in sè, quindi rinunciano a tutto, per lasciarsi
morire, è un vero e lento suicidio. Al contrario penso che il
nutrirsi in modo compulsivo ed esagerato ottemperando al
motto 'vivere per mangiare', nasconda senz'altro una rinuncia
più o meno forzata al nutrimento d'amore e di sesso ... pensa
che alcuni medici del policlinico di milano hanno proprio
'consigliato' di concentrarsi sull'amore e sul sesso come 'terapia'
urto all'obesita ...?! ciao ciao

Giovanna
24-11-08, 14:29
ma pensare che l'anoressia non abbia
qualsivoglia 'carenza' sarebbe da fessacchiotti, dato che porta
inesorabilmente alla morte ed è esattamente quello che il o la
malata nutrono in sè, quindi rinunciano a tutto, per lasciarsi
morire, è un vero e lento suicidio

Cara Cristina, non voglio che la gustosa e leggera discussione aperta da riflessi finisca per diventare la base per una dissertazione sull'anoressia e sui disturbi alimentari in generale (inclusa quindi anche la bulimia - di cui anche tu indirettamente parli - e gli altri eating disorder), ma ci tengo però a dirti una cosa (e lo faccio per esperienza personale): le anoressiche lottano contro la morte, non la rincorrono; il loro (dovrei dire il "mio") rifiuto di nutrirsi non ha come obiettivo quello di lasciare il mondo dei vivi per raggiungere il mondo dei morti. La loro salvezza, le anoressiche, la cercano - disperatamente - su questa terra e non accanto a Dio. La loro morte, quando arriva, è soltanto una inevitabile conseguenza. E le storie delle anoressiche sono tra le più tristi che io conosca. Ciao ciao ciao

Cristina Ricchetti
24-11-08, 14:56
okay gio, raccolgo il tuo invito, ma permettimi di esprimere
quanto questo sia un problema complesso che non si possa
esaurire nè su testi pseudo/scientifici e purtroppo neppure
attraverso esperienze personali, che possono informare, aprire
il discorso, ma ogni caso è sicuramente un caso e se stante
e assolutamente degno di valutazioni specifiche e scevre da
preconcetti o preanalisi dotte, scusate la parentesi ...

ex Paolo
24-11-08, 15:13
Donne difficili,complicate,dalla mille distorsioni psicologiche e uterine.....curate la parsimonia dello spirito e non vi inoltrate nelle selve oscure dove predomina il buio...cercate spiragli di luce....

Giovanna
24-11-08, 15:21
Donne difficili,complicate,dalla mille distorsioni psicologiche e uterine...

Ecco perchè io vi adoro, uomini! :)

Cristina Ricchetti
24-11-08, 16:43
ecco perchè io odio alcuni UOMINI !!

Giovanna
24-11-08, 16:48
ecco Perchè Io Odio Alcuni Uomini !!

:D :D :D
Questo forum mi piace sempre di più!

ex Paolo
24-11-08, 20:27
Ecco perchè io vi adoro, uomini! :)

Grazie Giovanna per ospitarmi fra le tue...ampie,protettive gonne(fa lo stesso se porti i pantaloni,mi sacrifico un po'),.E' cosi' dura la vita, che sentirsi adorato, anche da una sola donna,ti cancella le delusioni nei confronti di tutte le altre!!!

Maria Bertuzzo
24-11-08, 20:30
stasera io ho mangiato polenta e salsiccia (una salamella) col sughetto di pomodoro veramente con gusto, anche perchè fa freddo qui e stanotte è pure nevicato un po'.
Vogliamoci bene, io non riesco ad odiare nessuno neanche il peggior nemico/a e credetemi che avrei mille motivi per farlo e qualche volta ci ho pure provato!
A domani, mb

ex Paolo
24-11-08, 20:45
Anch'io, cara intrepida, buongustaia dalle mlle e gustose ricette scaccia crisi economica, con una velata,nostalgica carica sensuale...sto perdendo il filo del discorso....anch'io ,non nutro mai rancore,son come te,amorevolmente buono.....come i tuoi piatti!!!

riflessi
24-11-08, 20:47
che bello...pace... c’è sempre in giro chi vede il bicchiere mezzo pieno e chi lo vede mezzo vuoto.
Io,ovvio,tendo a vederlo mezzo pieno.
A proposito di bicchieri e di gioie del palato…rendiamo più leggera la conversazione…
Io non tracanno affatto vino : diciamo che sono astemia..ma qualche delizia potabile l’ apprezzo,sia pure in rare moderatissime dosi… lo spumante;un solo vino bianco ,il Bàlari; il liquore di mirto .
Ho in programma di sbronzarmi almeno una volta nella vita…ma devo prendere una decisione…o lo faccio in prossimità di un letto su cui franare addormentata(mi fa questo effetto l’alcool)…oppure,ecco,mi porto il bicchierino a letto e sono al sicuro ?.
Ah! Io non odio alcuno ;-)

ex Paolo
24-11-08, 21:18
In quell'eccelente bevanda che l'uomo trasforma in gustoso nettare (se veramente genuino),si sintetizzano gioie,piaceri,accese polemiche esistenziali....ma,tutto centellinato,come quel soffio leggero e piacevole della nostalgia....

Cristina Ricchetti
24-11-08, 22:04
sono felice di constatare che quando vengono usati termini
forti (..odio..), le reazioni a valanga non si fanno attendere
...!! ... diciamo che le discussioni dove si contrappongono
i generi non mi sono mai piaciute perchè ritengo che su
nulla si debba generalizzare, per questo la mia frasetta
è stata una specie di provocazione .. ... ... spero di non
essere riuscita a farvi credere che io possa veramente
odiare chicchessia ... auguro a tutti una buona serata ...
possibilmente senza sbronze o abbuffate varie ... ciao !!

Maria Bertuzzo
25-11-08, 08:49
Vediamo se riesco a inserire questa bella immagine dei gigli di mare che dedico a Cristina prima di tutti e poi a tutti gli altri amici (maschi e femmine senza distinzione); poi per tornare all'argomento originario mi piacerebbe assaggiare quel liquorino al mirto, questa volta solo un assaggio vero perchè sono diventata quasi astemia forse qualcosa di simile l'ho assaggiato proprio in Sardegna e senza farlo apposta anche i gigli sono del posto, la foro non l'ho fatta io ma l'ho trovata nel web un giorno che cercavo degli sfondi per il mio pc.
Ciao a tutti, a più tardi
mb
mi dispiace è un po' che provo ma non riesco a inserire l'immagine, non sono capace, vediamo se riesco a farmi spiegare da qualcuno, per il momento immaginateli

vitalba paesano
25-11-08, 09:46
Carissima, il problema dell'inserimento foto dipende, quasi sicuramente, dal peso della stessa. Sono ammessi pochissimi kb di peso. Se vuoi, puoi ridimensionare il jpg 620 per 280 massimo e vedrai che l'attachment ce la fa. E' un problema che ho anch'io, ma questo marchingegno che regge il sito... non dipende dalla mia volonta'. Grazie dei gigli, anche se erano per Cristina. buona giornata.vp

Cristina Ricchetti
25-11-08, 10:05
mi piacciono i gigli, ancor più se in una bella foto
e non recisi.
veramente grazie del pensiero intrepida, spero di
ricambiare presto, anche con l'aiuto puntuale di
vitalba, baci, a presto.

Maria Bertuzzo
25-11-08, 10:50
con i gigli ho fallito, ma visto che sul mio balcone c'è una piantina di calendula come quella che sono riuscita ad allegare vi mando questa. Anche io non recido mai i fiori mi piace vederli dove nascono. ciao a tutti
PS è anche per te Vitalba

Cristina Ricchetti
25-11-08, 11:32
permettimi di ricambiare il tuo bel pensiero
con questo garofano tanto trascurato ma che
personalmente ritengo bellissimo nei suoi
vari colori e significati e leggende, ciao

vitalba paesano
25-11-08, 14:31
Grazie Intrepida, e visto che qui il sito comincia a fiorire.... contribuisco anch'io... gigli per tutti! vp

Maria Bertuzzo
25-11-08, 15:01
grazie come siete gentili, sento anche il profumo. Buona serata
mb:)

Maria Bertuzzo
27-11-08, 11:58
sto per farmi un bel piatto di bigoli de bassan. Due giorni fa sono venuti a trovarmi uno dei miei fratelli con sua moglie (loro abitano a Bassano del Grappa) e mi hanno portato questo tipo di pasta tipica del posto, uno dei modi per cucinarla è con un sughetto semplice fatto con le sarde sotto sale, io me la faccio con le acciughe, non ne mangerò tantissima perchè anche io devo stare attenta alle calorie purtroppo...
ciao a tutti, mb

riflessi
27-11-08, 20:54
o ha già mangiato o mangerà!
domani...pasta con carciofi da queste parti...
amo molto le pastasciutte condite con le verdure ...
ma anche quelle con i frutti di mare...
ops...anche quelle con pancetta,ragù,involtini...ma si può?

ex Paolo
28-11-08, 07:54
ma,riflessi,mi stupisci,dopo aver discusso tanto sulla morigeratezza degli assaggini,sulla pacatezza delle nostre papille gustative,anche in vista delle prossime festività..... scopro che veramente sei la regina incontrastata della scienza culi naria !!!
Dove andremo a finire....

ex Paolo
28-11-08, 08:13
o ha già mangiato o mangerà!
domani...pasta con carciofi da queste parti...
amo molto le pastasciutte condite con le verdure ...
ma anche quelle con i frutti di mare...
ops...anche quelle con pancetta,ragù,involtini...ma si può?

Si puo',si puo'....e chi non puo' o si trattiene...non sa quello che perde!!!
Paolo

riflessi
28-11-08, 20:49
[QUOTE=paolo gruppuso;927]ma,riflessi,mi stupisci,dopo aver discusso tanto sulla morigeratezza degli assaggini,sulla pacatezza delle nostre papille gustative,anche in vista delle prossime festività....

IO???
io che se non facessi il lavoro che faccio avrei tra le altre cose fatto la cuoca o la pasticciona?
e preciso una cosa: mi piace cucinare,con fantasia...
ma lo faccio perchè lo ritengo uno dei compiti casalinghi più creativi
e poi,sì...godo a veder gente che si lecca i baffi !...
è sempre un modo per generare allegria!

ex Paolo
29-11-08, 18:57
ma che lavoro fai che ti appassiona tanto....mi piacciono le donne ai fornelli....non sono brave come gli uomini,ma,dimostrano quella passione creativa che scaturisce dal cuore ....che ti conquista l'anima e il palato!
Paolo

Maria Bertuzzo
30-11-08, 10:45
Anche io vorrei sapere che lavoro fai riflessi, svela i tuoi segreti... racconta; intanto saluto tutti paolo, riflessi, ecc. ecc., buona domenica.
mb:)

riflessi
03-12-08, 21:37
come un bimbo appena nato
mi ingegno nel mestiere di vivere
come un giovane un maturo un anziano
mi ingegno nel mestiere di vivere

che altro potrei fare di più appassionante? :p

ex Paolo
04-12-08, 08:44
Meglio di cosi'.... quando cessiamo solo di esistere e viviamo pianemente una vita gratificante, anche con momenti non totalmente appaganti,siamo gia' in corsa per il Gran Premio,ci piazziamo sempre e scacciamo la noia ...
Paolo

riflessi
05-12-08, 17:52
...scacciare noia ed inappetenza...
vado a curare una bella frittura di calamaretti e merluzzi...
chiedo venia...per non riuscire a farvela gustare!

ex Paolo
05-12-08, 21:28
Riflessi,mi stupisci sempre di piu'....mi stai prendendo per la gola..io che amo moltissimo il pesce,gli antipasti di pesce....sei una miniera inesauribile;intrepida si vergognerà di tanta,esplosiva creatività culinaria.
Propongo una gara fra di voi, con il sottoscritto e chiunque altro si vorrà sacrificare per gli assaggi...e la votazione finale ....che rimane una sorpresa!
Un salutone,Paolo

Maria Bertuzzo
05-12-08, 21:28
quella frittura l'avrei mangiata volentieri:(
ciao ragazzi, vedo che Paolo è in linea ne approfitto per un saluto; buona notte a tutti, ciao
mb:)
ps per Paolo: io non sono così brava come riflessi, magari! e poi mi manca anche il mare vicino, mannaggia

ex Paolo
05-12-08, 21:53
Aspettiamo a giudicare dopo le" votazioni"...non si sa mai ...eppoi,non è necessario avere il mare sottocasa,per cucinare un buon piatto di pesce!
Ci restano i sogni,cara intrepida....a base di frittura di pesce...
Buonanotte!

Maria Bertuzzo
14-12-08, 08:44
La Sicilia è bella e si mangia pure bene! A proposito di questo, ieri era S. Lucia e so che da quelle parti si usa mangiare in quel giorno un piatto tipico che si chiama cuccìa, ho visto che Giovanna ci abita. Io in questi giorni ho provato a chiedere su Answers la ricetta ma mi hanno dato quella di un dolce, a me piacerebbe avere quella della minestra fatta con grano, principalmente, perciò chiedo a Giovanna se ce la trascrive potrebbe interessare anche ad altri e se c'è qualche altro/a che la conosce benvenga, grazie:)

riflessi
14-12-08, 21:20
Ecco una cuccìa non dolce...ho scoperto che la minestra col grano la si fa anche in Basilicata...buon appetito,comunque,e un salutone.
Cuccìa
Ingredienti:
200 g grano.
200 g granturco.
200 g fagioli.
200 g ceci.
1 cotechino.
300 g guanciale di maiale.

Ricetta:
Mettete a bagno il grano, il granoturco e i ceci per 24 ore in abbondante acqua, in contenitori separati, con un pizzico di bicarbonato.
Mettete a bagno i fagioli, per 8 ore o la sera prima della preparazione, in acqua, con un pizzico di bicarbonato.
In una pentola bollite il grano e il granoturco.
In un’altra pentola mettete a cuocere i ceci con i fagioli.
A metà cottura aggiungete il cotechino e il guanciale alla pentola dei fagioli.
Quando tutto è quasi cotto, unite in un unico tegame e terminate la cottura.

Maria Bertuzzo
15-12-08, 08:56
grazie Riflessi riporto subito la ricetta nel mio ricettario e, quanto prima, proverò a farla. So che ci sono diverse varianti, secondo la zona, qui da noi non si fa ma io l'ho mangiata parecchie volte perchè c'era una zia di mio marito (di Caltanissetta) che immancabilmente tutti gli anni ne preparava dei pentoloni e la distribuiva a tutta la famiglia, se non si poteva andare da lei a mangiarla ce la mandava a casa già fatta.
ciao

Maria Bertuzzo
24-12-08, 10:00
secondo il galateo non si dovrebbe più dire buon appetito, ma si continua a dirlo...
ho fatto un salto qui per dirvi che stasera mi mangerò una bella paella di pesce, rompendo tutte le tradizioni e per la prima volta resterò a casa dopo tanti anni che il Natale lo passavo a Bassano. Mi dispiace solo un po' per gli agnolotti che i miei fratelli si stanno facendo in questo momento, a cucinare non sarò io questa volta... il seguito alla prossima puntata;)

ex Paolo
24-12-08, 14:20
secondo il galateo non si dovrebbe più dire buon appetito, ma si continua a dirlo...
ho fatto un salto qui per dirvi che stasera mi mangerò una bella paella di pesce, rompendo tutte le tradizioni e per la prima volta resterò a casa dopo tanti anni che il Natale lo passavo a Bassano. Mi dispiace solo un po' per gli agnolotti che i miei fratelli si stanno facendo in questo momento, a cucinare non sarò io questa volta... il seguito alla prossima puntata;)
...GUSTOSISSIMA la paella....inimitabile e prelibata quella mangiata a Siviglia (Andalusia), a base di pesce e in alternativa di carne di pollo...non so darvi la ricetta come Maria, ma vi assicuro la bontà e la delicatezza..

ex Paolo
25-12-08, 07:16
secondo il galateo non si dovrebbe più dire buon appetito, ma si continua a dirlo...
ho fatto un salto qui per dirvi che stasera mi mangerò una bella paella di pesce, rompendo tutte le tradizioni e per la prima volta resterò a casa dopo tanti anni che il Natale lo passavo a Bassano. Mi dispiace solo un po' per gli agnolotti che i miei fratelli si stanno facendo in questo momento, a cucinare non sarò io questa volta... il seguito alla prossima puntata;)

Buon appetito,è un graditissimo augurio...eppoi non ci curiamo tanto dei cosiddetti innovatori(conformisti)...anche del galateo.....io preferisco essere un tradizionale conservatore!
Paolo

riflessi
06-01-09, 00:44
Oggi ho spentolato,eh!...inventato,tritato,mescolato,servi to,
persin gustato!
Avrei preferito sacrificare crostacei e pesci,ma le pescherie son chiuse, accidentaccio...e poi,e poi,si sa,c'è da tener presenti le idiosincrasie di molti,a tavola...
e così la libertà e l'intraprendenza della cuoca vanno a farsi..friggere!
Ecco il menu,tutto terra terra,ma su tovaglia e vasellame di rispetto:)
antipasto di salumi vari...salami dolci e piccanti,lonza...olive cicce cicce e verdi...peperoncini sott'olio ripieni di tonno e altro...qualche lampascione...tanto per non strafare
primo: raviolini ripieni di ricotta e spinaci conditi con ragù alla bolognese e tanto parmigiano //stupendi gnocchi di patate con asparagi e gorgonzola...slurp
secondo : scaloppine al limone //polpette di ricotta con un pizzico di piccantino...e qui si era già sazi
contorno :funghi spellati e trifolati // insalata verde
vino Cannonau(tosto!) - frutta di vario tipo - paste mignon -
spumante brut e tanta allegria...
ma prima di mezzanotte le donne tutte a casa...altrimenti stanotte ci arruolano tutte ! corvée assicurata !

Maria Bertuzzo
06-01-09, 11:01
complimenti, ho un debole per quei peperoncini ripieni, ma mi gusta anche tutto il resto, ciao Rflessi e
un saluto a tutti
maria:)

Maria Bertuzzo
07-02-09, 12:51
Domani faccio una bella pasta alla siciliana
Ricetta: pasta condita com il mio solito ragù (la pasta che uso io sono penne rigate) la pasta deve essere a metà cottura +o-
in una teglia un po' alta, metà della pasta condita una bella grattata di parmigiano o grana, uno strato di mortadella tagliata a listarelle, piselli cotti a parte con un po' di cipolla, 2 uova sode tagliate a rondelle, volendo un'altra grattata di parmigiano o grana (alcuni mettono sottilette al posto del formaggio grattugiato, io no) sopra l'altra metà della pasta condita, da ultimo un'altra bella grattata di parmigiano.
Coprire la teglia con la stagnola, infornare 180° per 15-20', togliere la stagnola e lasciare ancora 5' o quanto basta a gratinare il tutto.
Togliere dal forno e mangiare. Con moderazione per noi, a volontà per i figli di Cristina. Naturalmente è un piatto unico!
Buon appetito!;)
Maria

PS per Silvana: grazie sei carina, vedrai che ti piacerà

Silvana Maschio
07-02-09, 13:21
ciao Maria sono Silvana la tua pasta alla siciliana mi ha fatto venire l'acquolina domani la faccio in tuo onore

gabrielle
07-02-09, 13:47
Grazie per la tua buona ricetta.Ci dovresti dare più spesso delle buone idee per la cucina.Un caro saluto. Gabrielle

vitalba paesano
07-02-09, 16:50
Mi sembrava strano che prima o poi non ci si scambiasse ricette. E allora, cari amici che dite? Ci impossessiamo del forum nutrizione anche per soddisfare la gola? Dopo la pasta alla siciliana di Maria, chi posta per primo di là? vp

Cristina Ricchetti
07-02-09, 20:19
Sabato del 'villaggio' anzi, sabato da 'incubo',
a Milano pioggia a non finire e questa sera
nessuna voglia di uscire, mi guardo su la 7
l'Ispettore Barnaby.
Maria GRAZIE per la ricetta, la farò per i
giovani ... !? ehm !
Mi piace l'idea di Vitalba di aprire nella sezione
nutrizione una specie di 'ricettario' così chiunque
di noi potrà generosamente dare e ricevere,
anche le versioni light o 'toste' di varie
preparazioni, perchè spesso lo stesso menù
varia sul territorio nazionale prendendo anche
nomi diversi per stesse preparazioni.
Chi prenderà l'iniziativa ?
Ciao Maria, Barnaby è già iniziato e come sai
i 'gialli' se non li vedi dall'inizio .....
Un salutone e grazie ancora :p
cristina

Maria Bertuzzo
07-02-09, 20:23
vai tu ad aprire questo spazio, poi ti veniamo dietro
Maria

Matteo Bertili
08-02-09, 15:59
Cara Maria e cara Riflessi, adesso che c'è uno spazio ricette nuovo di zecca, non parlatemi di frittate dietro l'angolo appena arrivo in un post it! Sono troppo goloso! salutoni cari. Matteo

Maria Bertuzzo
08-02-09, 17:27
Ti prenderemo per la gola....;)
Nel settore giusto, ieri ancora non c'era
Ciao, Maria