PDA

Visualizza la versione completa : Le 5 equazioni che hanno cambiato il mondo



Nello Lo Monaco
16-11-09, 16:01
Volevo segnalare un libro molto interessante:
"Le 5 equazioni che hanno cambiato il mondo - Potere e poesia della matematica" di Michael Guillen.
Niente paura, non si tratta di matematica, il libro racconta la storia di 5 scienziati, della loro personalità, della loro vita, del contesto storico e di pensiero nel quale si sono formati, del loro percorso "geniale" e di come le loro idee abbiano rivoluzionato la tecnologia fino ai nostri giorni.
L'ho trovato molto interessante, e volevo condividerlo con voi tutti :)

Paola1952
17-11-09, 11:52
Grazie Nello.
Per una come me, che oltre alla lettura, ama anche la matematica, dovrebbe essere una combinazione interessante!

Paola

vitalba paesano
17-11-09, 11:54
Volevo segnalare un libro molto interessante:
"Le 5 equazioni che hanno cambiato il mondo - Potere e poesia della matematica" di Michael Guillen.
Niente paura, non si tratta di matematica, il libro racconta la storia di 5 scienziati, della loro personalità, della loro vita, del contesto storico e di pensiero nel quale si sono formati, del loro percorso "geniale" e di come le loro idee abbiano rivoluzionato la tecnologia fino ai nostri giorni.
L'ho trovato molto interessante, e volevo condividerlo con voi tutti :)
Ottima segnalazione, grazie Nello. vp

Attilio A. Romita
18-11-09, 21:08
Per vostra informazione, qualche dettaglio che potrebbe spingervi a leggere il libro proposto da Nello.

Le 5 equazioni che hanno cambiato il mondo Titolo originale Five Equations That Changed the World
Autore Michael Guillen
1ª ed. originale 1997
« POTERE E POESIA DELLA MATEMATICA »
Le 5 equazioni che hanno cambiato il mondo è un libro scritto da Michael Guillen nel 1997. La versione in italiano è stata tradotta nel 1998 da Massimo Benedetti.
Questo libro descrive la vita, le vittorie raggiunte e le sconfitte subite e le battaglie umane e scientifiche di cinque grandi scienziati vissuti in passato: Isaac Newton, Daniel Bernoulli, Michael Faraday, Rudolf Clausius e Albert Einstein. Le cinque equazioni sono le seguenti: Gravità, Fluidodinamica, Effetto Faraday, Entropia, Relatività Generale.
Edizioni Michael Guillen, Le 5 equazioni che hanno cambiato il mondo, traduzione di Massimo Benedetti, Longanesi, 1998. pp. 282 ISBN 8850204396

Maria Bertuzzo
19-11-09, 18:45
Volevo segnalare un libro molto interessante:
"Le 5 equazioni che hanno cambiato il mondo - Potere e poesia della matematica" di Michael Guillen.
Niente paura, non si tratta di matematica, il libro racconta la storia di 5 scienziati, della loro personalità, della loro vita, del contesto storico e di pensiero nel quale si sono formati, del loro percorso "geniale" e di come le loro idee abbiano rivoluzionato la tecnologia fino ai nostri giorni.
L'ho trovato molto interessante, e volevo condividerlo con voi tutti :)

prima finisco il mio compito con "Il diario di Jane Somers" poi magari lo leggo!

pierang
23-11-09, 15:15
Per vostra informazione, qualche dettaglio che potrebbe spingervi a leggere il libro proposto da Nello.

Le 5 equazioni che hanno cambiato il mondo Titolo originale Five Equations That Changed the World
Autore Michael Guillen
1ª ed. originale 1997
« POTERE E POESIA DELLA MATEMATICA »
Le 5 equazioni che hanno cambiato il mondo è un libro scritto da Michael Guillen nel 1997. La versione in italiano è stata tradotta nel 1998 da Massimo Benedetti.
Questo libro descrive la vita, le vittorie raggiunte e le sconfitte subite e le battaglie umane e scientifiche di cinque grandi scienziati vissuti in passato: Isaac Newton, Daniel Bernoulli, Michael Faraday, Rudolf Clausius e Albert Einstein. Le cinque equazioni sono le seguenti: Gravità, Fluidodinamica, Effetto Faraday, Entropia, Relatività Generale.
Edizioni Michael Guillen, Le 5 equazioni che hanno cambiato il mondo, traduzione di Massimo Benedetti, Longanesi, 1998. pp. 282 ISBN 8850204396

Ti ringrazio della segnalazione e appena finito di leggere "Magistrati l'ultracasta" di Stefano Livadiotti, molto interessante, andrò subito in libreria ad acquistare il suddetto libro.

Alberto2512
25-11-09, 09:43
Ciao Nello,
Ho preso ieri il libro che hai consigliato "Le 5 equzioni ....", non ho ancora iniziato a leggerlo, ma ti farò sapere.

Io consiglio "La via Lattea" di Piergiorgio Odifreddi e Sergio Valzania.
E' il resoconto del pellegrinaggio da Roncisvalle a Santiago di Compostela, quasi 1.000 Km. di camminata, fatto da un ateo e un credente con interessanti disquisizioni sulla fede che non risultano mai eccessivamente complicate ma intelligentemente argomentate.

Durante questo pellegrinaggio andava in onda, alla sera, su RADIO RAI una trasmissione in cui i due autori commentavano la loro giornata.

Ciascun lettore è libero di parteggiare per l'uno o l'altro dei due autori.

Saluti

Alberto

Nello Lo Monaco
25-11-09, 13:06
grazie del suggerimento Alberto ;)

Paola1952
27-11-09, 14:20
[QUOTE=Alberto2512;14291]
Io consiglio "La via Lattea" di Piergiorgio Odifreddi e Sergio Valzania.
E' il resoconto del pellegrinaggio da Roncisvalle a Santiago di Compostela, quasi 1.000 Km. di camminata, fatto da un ateo e un credente con interessanti disquisizioni sulla fede che non risultano mai eccessivamente complicate ma intelligentemente argomentate.

Grazie, anche questo titolo è entrato nella mia wishlist.

Sono iscritta ad una biblioteca, da tre anni a questa parte, sia perchè trovo che i libri costano ormai un occhio, sia perchè non ho più molto spazio: la mia libreria è strapiena ormai.
Però ora ho deciso di fare una scelta: tornerò ad acquistare dei libri, ma quelli di un certo spessore (e non intendo di pagine..) e continuerò in biblioteca per altri temi, un po' più leggeri.

Questi due rientrano in pieno nella mia nuova seleziome.

Ho anche acquistato un libricino intitolato "Parole come pietre", che spiega alcune frasi, dure, che Gesù rivolge ai suoi apostoli, discepoli e gente comune.
Non ho ancora iniziato la lettura, perchè - secondo me - richiede una certa attenzione.

Grazie per le segnalazioni.
Paola

Nello Lo Monaco
27-11-09, 15:32
Paola, hai ragione sui libri, io non so più dove metterli, ne ho la casa piena; tuttavia finché posso preferisco comprarli, molti di loro mi fanno compagnia e ogni tanto ne riapro uno anche per leggere mezza pagina che voglio ripassare.

Paola1952
27-11-09, 22:47
Mi arrabbio quanto sento dire che le persone leggono poco: da una parte può essere anche vero, ma dall'altra, certo i costi non aiutano nè invogliano...

Anche a me capita di ritornare su brani di libri, anzi, capitava..
Ora ho talmente poco tempo a disposizione.
Però mi ricordo di libri letti e riletti più e più volte, ed ogni volta con nuove emozioni.

buona notte.

Paola