PDA

Visualizza la versione completa : Il nostro primo Natale insieme



vitalba paesano
27-11-08, 16:04
Non datemi della nostalgica o della sentimentale, ma improvvisamente ho realizzato che questo è il nostro primo Natale insieme. Come ci organizziamo per i giorni dell'Avvento? Chi ha un'idea? Ho posto la domanda ad altri e mi pare ci siano molti spunti di riflessione. Guardate questo link, ma poi, mi raccomando, tornate qui con me a parlarne!!vp
http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=AjqCte1DQmEKxeJ061b6yhq5Qhh.;_ylv=3?qid =20081120055910AABqaHv

Cristina Ricchetti
27-11-08, 17:37
carissimi, quest'anno ho deciso che non sprecherò più
in addobbi, luci, alberi, pranzi o cene luculliane,
quest'anno sentiamo seriamente i diversi problemi
che incombono o stanno per incombere su molte
famiglie. Abbiamo intenzione di passare le feste
all'insegna della sobrietà e chi sia credente, approfitterà
di sicuro per partecipare con più trasporto e riflessione
all'evento. Noi grey-panthers cosa possiamo fare ?
Intanto potremo organizzare una sezione dove incontrarci
per farci gli auguri e scambiarci doni virtuali. Un Natale
sul forum, potrebbe significare anche farci un pò di
compagnia in allegria fino alle soglie dell'evento, anche
lasciare le porte aperte a chi non partirà, a chi avrà voglia
di dire qualcosa anche nei giorni difficili di intenso
traffico umano o solitudine più o meno desiderata.
ciao a tutti, in particolare alla NOSTRA vitalba .... !!

vitalba paesano
28-11-08, 09:55
Raccolgo subito la proposta di Cristina, ma suggerisco, per non disperderci, di continuare qua, dove possiamo mettere di tutto: auguri, idee regalo, ricette, commenti, gioie e malinconie sul Natale. Perchè sappiamo che il periodo delle feste porta tanti sentimenti alterni con sè. Buona giornata. vp

Matteo Bertili
28-11-08, 10:04
Carissimi, approvo l'istituzione di uno spazio natalizio. Ho appena promesso a Cristina che sarò più presente sul sito, nonostante i miei troppi viaggi di lavoro. Vi saluto caramente e... prendo ancora una volta il taxi per l'aeroporto. Ciao Matteo