PDA

Visualizza la versione completa : La mia preghiera di Natale



Valentina Strada
21-12-09, 12:03
La mia preghiera di Natale
Caro Gesù Bambino e caro Babbo Natale, da tempo convivete come una collaudata, benché anomala, coppia di fatto nelle case di molte famiglie italiane dove c'è armonia, dove si finge che ci sia, e dove non ce n’è; nelle stanze degli ospedali abitate da dolore e speranza; nelle carceri; in alcune scuole; in alcune piazze; nelle chiese ricche, in quelle povere e in quelle di frontiera. Anzi, a Babbo Natale, già avanti con gli anni, hanno chiesto anche di fare gli straordinari nei centri commerciali. Di una cosa vi prego: ribellatevi, dite basta, fermate il chiasso, il mercato, il frastuono che stordisce la mente e mette a tacere il cuore; ridateci la spiritualità del Natale, la sua umanità, il suo calore, il suo messaggio universale di amore, solidarietà, accoglienza e pace. Ma sbrigatevi. Se non lo fate subito, potreste perdere il posto che occupate da oltre duemila anni: in questi giorni ho già sentito qualcunaltro dire che l'amore vincerà sull'odio, che il suo sacrificio di sangue non sarà vano, eccetera. Sta perfino risorgendo in anticipo sulla Pasqua.
Buon Natale e pace a tutti.
Valentina

Cristina Ricchetti
21-12-09, 12:52
Buon Natale anche a Te !
1269
Per questa non c'è molto
da sperare .... :(

Maria Bertuzzo
21-12-09, 14:53
La mia preghiera di Natale
Caro Gesù Bambino e caro Babbo Natale, da tempo convivete come una collaudata, benché anomala, coppia di fatto nelle case di molte famiglie italiane dove c'è armonia, dove si finge che ci sia, e dove non ce n’è; nelle stanze degli ospedali abitate da dolore e speranza; nelle carceri; in alcune scuole; in alcune piazze; nelle chiese ricche, in quelle povere e in quelle di frontiera. Anzi, a Babbo Natale, già avanti con gli anni, hanno chiesto anche di fare gli straordinari nei centri commerciali. Di una cosa vi prego: ribellatevi, dite basta, fermate il chiasso, il mercato, il frastuono che stordisce la mente e mette a tacere il cuore; ridateci la spiritualità del Natale, la sua umanità, il suo calore, il suo messaggio universale di amore, solidarietà, accoglienza e pace. Ma sbrigatevi. Se non lo fate subito, potreste perdere il posto che occupate da oltre duemila anni: in questi giorni ho già sentito qualcunaltro dire che l'amore vincerà sull'odio, che il suo sacrificio di sangue non sarà vano, eccetera. Sta perfino risorgendo in anticipo sulla Pasqua.
Buon Natale e pace a tutti.
Valentina


Buon Natale anche a Te !
1269
Per questa non c'è molto
da sperare .... :(

Senza la speranza è impossibile trovare l'insperato.
(Eraclito)