PDA

Visualizza la versione completa : Il rapporto tra suocera e nuora



Giovanna
03-12-08, 09:58
Buongiorno a tutti :)
Ieri sera sono stata a cena da mio figlio, sposato da poco più di un mese ma già con un figlio di quasi 2 anni.
Ho passato una serata meravigliosa, grazie anche a mia nuora, una ragazza che io adoro e che credo mi adori.
Quando sono tornata a casa ho pensato tanto al rapporto che io e mia nuora abbiamo creato nel corso degli anni e spero di non sbagliare nel dire che quello che mi ha fatto benvolere da lei è stata la mia presenza discreta nel suo rapporto e nella sua vita con mio figlio (al quale, credo come tutti i genitori con i loro figli, io mi sento ancora legatissima). Una presenza discreta, una non invadenza, di cui invece non ho mai potuto godere nel rapporto con mia suocera. Con una conseguente idiosincrasia che continua ancora oggi, sebbene lei ormai sia abbastanza avanti con gli anni da potersi permette una distaccata, ma serena solitudine.
Voi siete già suocere o suoceri? Vi va di confrontarci su questo argomento?
Buona giornata a tutti :)

Maria Bertuzzo
03-12-08, 11:55
cara Giovanna, io non sono suocera ma se lo fossi farei come te, brava.
Purtroppo io non ho avuto questo privilegio, la mia pretendeva che tutte le domeniche andassimo a pranzo da lei e, per non fare discussioni con mio marito andavamo, mio malgrado, quante domeniche mi ha "tolto", io che stavo così bene a casa mia per me era una tortura. I miei vivevano nel veneto quindi non potevo neanche rifugiarmi da loro, certo è che mia mamma non si sarebbe mai comportata così, infatti mio marito le voleva un sacco di bene e viceversa. La libertà per me è sacra, la voglio io ma la lascio anche a chi mi sta intorno. Ciao:)

Giovanna
03-12-08, 12:31
cara Giovanna, io non sono suocera ma se lo fossi farei come te, brava.

Sai, intrepida, la cosa paradossale qual è? Che forse se ho imparato ad essere discreta, a non intromettermi mai nella vita di Luca ed Anna, lo devo proprio a mia suocera... perchè mai e poi mai sarei voluta essere una suocera come lei :o

Maria Bertuzzo
04-12-08, 11:12
come hai ragione Giovanna, quante cose ci insegna il comportamento degli altri, tutti dovrebbero farne tesoro.
mb:)

Cristina Ricchetti
19-12-08, 16:55
Mi unisco al coro, ho avuto una suocera alquanto 'invasiva', ma
non solo, contraria fin dall'inizio alla nostra unione, tanto da non
essere presente con il marito e il figlioletto, allora dodicenne, al
nostro matrimonio, fors'anche perchè civile e spartano, come noi
desideravamo. Cosicchè vita dura, non abbiamo mai potuto
usufruire della loro 'vicinanza affettiva' nè tantomeno materiale,
ma certamente di insistenti presenze per contrariare e redarguire.
Le cose, un pochino, sono cominciate a cambiare con la malattia
grave di mio suocero che in due anni lo tolse alla cura attenta
della moglie e del figlio più giovane.
Oggi le mie due figlie grandi convivono con i loro ragazzi e non
hanno intenzione di mettere su famiglia, io, scottata e provata
dalla mia esperienza personale, sto forse peccando sul versante
opposto, mi tengo a una distanza eccessiva ed invece che essere
discreta, forse, sono un pò assente e potrei così apparire, a torto,
poco coinvolta dalla loro vita.

tamburino nero
23-12-08, 18:35
io sono un suocero strafelice.
tre figli maschi, uno si è sposato con una compagna di liceo dopo 14 anni di lunghissima amicizia e veloce fidanzamento.
è una donna eccezionale, più di una figlia, legatissimi con lei mia moglie ed io.
ci lascia la nostra nipotina, lei e mio figlio lavorano, interi pomeriggi. ed io mi beo.

Maria Bertuzzo
23-12-08, 20:31
ciao tamburino nero, approfitto per farti tanti carissimi auguri per il Natale e per tutte le feste. Naturalmente anche a tutta la tua meravigliosa famiglia, a presto.
TANTISSIMI AUGURI A TUTTI GLI AMICI CHE LEGGONO, li mettiamo un po' da tutte le parti questi auguri così siamo sicuri che chi non legge da una parte legge dall'altra. ciao a tutti:)

ex Paolo
23-12-08, 21:09
ciao tamburino nero, approfitto per farti tanti carissimi auguri per il Natale e per tutte le feste. Naturalmente anche a tutta la tua meravigliosa famiglia, a presto.
TANTISSIMI AUGURI A TUTTI GLI AMICI CHE LEGGONO, li mettiamo un po' da tutte le parti questi auguri così siamo sicuri che chi non legge da una parte legge dall'altra. ciao a tutti:)

Contraccambio a te e a tutti gli amici/che,infiniti A U G U RI,Paolo