PDA

Visualizza la versione completa : A proposito di Camilleri



vitalba paesano
31-05-10, 12:47
Dalla rassegna stampa di oggi

Bruno Di Gioacchino
08-06-10, 22:41
...so di non contribuire "al discorso" come intende Attilio ma a me Camilleri piace tantissimo e da tanto tempo e penso che il suo meritato successo sia dovuto al fatto che, leggere suoi libri, sia come ascoltarlo raccontare la storia, con la sua lingua, come se parlasse con te, a casa sua o tua...

Attilio A. Romita
12-06-10, 13:55
"excusatio non petita, accusatio manifesta".
A proposito di Camilleri Bruno hai detto: "penso che il suo meritato successo sia dovuto al fatto che, leggere suoi libri, sia come ascoltarlo raccontare la storia, con la sua lingua, come se parlasse con te, a casa sua o tua... " cioè hai detto il TUO pensiero e lo hai SPIEGATO chiaramente e questo, secondo me e per quel che vale, un giusto approccio.
Molto diverso se Tu avessi detto frasi del tipo: "fatemi capire voi che ne dite" oppure "deve essere bello perchè la critica dice che bello" etc, cioè frasi che non aggiungono nulla e delegano ad altri le proprie idee.
Ed è proprio questo tipo di attegiamento che non condivido e cerco di combattere.

Un caro saluto da un "vecchio rompiscatole".

Maria Bertuzzo
13-11-10, 10:03
A proposito di Camilleri, sto leggendo "Acqua in bocca" scritto con Lucarelli, mi piace, alla fine farò una piccola recensione.
Questo intervento è per bannare l'intruso...ma la lettura è vera!