PDA

Visualizza la versione completa : Uniamo gli sforzi per innovare realmente e non perdere occasioni



Attilio A. Romita
12-01-09, 10:52
Esistono attualmente, a mia conoscenza, almeno 3 iniziative/forum/portali che perseguono fini abbastanza simili:
http://innovatori.ning.com/
http://occasioneperduta.ning.com/
http://www.codiceinternet.it
che vogliono supportare il ciclo virtuoso dell'innovazione ed una quarta (http://www.grey-panthers.it) che ha anche come idea di "innovare" la valigia degli attrezzi dei giovani "in seconda battuta".
Io mi trovo a navigare in questi quattro mari e talvolta trovo ripetizioni, ed Ŕ il male minore, talvolta alcuni validi argomenti restano patrimoni separati.
Non sarebbe utile cercare una collaborazione stretta e un interscambio continuo? Non sarebbe utile creare eventi comuni, dividendo i pesanti costi organizzativi?
Come dicono i nostri amici napoletani: "anche o scarrafone Ŕ bello a mamma soia!", ma talvolta vale la pena considerare gli altri.
Replicher˛ questo commento su i 4 siti e ..................
Attilio

vitalba paesano
12-01-09, 12:15
Caro Attilio, andr˛ a vedere i siti che proponi e sai che sono sempre pronta a trovare occasioni di confronto. Quanto alle sinergie vere e proprie, Ŕ un'arte difficile che richiede abilitÓ, tempo e denaro. Noi cosa possiamo metterci? un affettuoso saluto e grazie per la tua utilissima presenza. vp

Attilio A. Romita
12-01-09, 13:06
Caro Attilio, andr˛ a vedere i siti che proponi e sai che sono sempre pronta a trovare occasioni di confronto. Quanto alle sinergie vere e proprie, Ŕ un'arte difficile che richiede abilitÓ, tempo e denaro. Noi cosa possiamo metterci? un affettuoso saluto e grazie per la tua utilissima presenza. vp
Vitalba, sei tu la "maestra del mercato" e sai benissimo che "governare un settore del mercato" Ŕ un valore che pu˛ essere messo sul tavolo.
Riguardo a denaro, tempo ed abilitÓ Ti ho mandato giÓ un paio di mail dedicate a cosa fare se si vuole emergere. Io posso metterci il tempo, un po di abilitÓ. Trovare chi investa del denaro non significa automaticamente rinunciare alla propri indipendenza: Ŕ una vecchia favola. L'unica cosa irrinunciabile Ŕ l'onestÓ mentale e la chiarezza operativa.
Un caro saluto:):);)