PDA

Visualizza la versione completa : Cari amici, parliamoci!



vitalba paesano
16-09-08, 12:00
:)Cari amici di grey-panthers, che dire, mi fa tristezza che questo forum non abbia avuto ancora un vostro riscontro. E allora eccomi a invitarvi a risvegliare l'anima verde che è sicuramente in ciascuno di voi. Avete visitato questa estate un parco o un giardino che vi ha emozionato? Volete renderci partecipi del racconto? Inserite qui qualche flash e se volete inviarmi un vero articolo con foto, sarò lieta di pubblicarlo. Per contattarmi scrivete a vp@grey-panthers.com. Risponderò a tutti, ma vi prego, utilizzate solo questo email. Vedo anche dai dati che cresce il numero degli iscritti e delle visite. Ma forse siete tutti un po' intimiditi, disponibili più a leggere che a scrivere. Vogliamo parlarci un po' di più? lo scopo di questo sito è di socializzare tra noi e passarci informazioni utili e pensieri che ci riguardano. Coraggio chi incomincia? Un saluto affettuoso a tutti. vp

Laura Bolgeri
05-10-08, 19:03
Se questa è la strada per inviare un messaggio (scusate se non uso termini tecnici, ma i miei cinquanta sono passati da un po') suggerisco a chi ama il cinema di frequentare a Milano lo spazio Oberdan e scoprire così film e documentari di culture diverse come quella dei Balcani e in particolare della Bosnia Herzegovina, paesi vicini a noi storicamente a cavallo tra oriente e occidente. Sono film spesso premiati nei festival internazionali, ma che non sono entrati nei circuiti commerciali, quindi in gran parte inediti. Una cinematografia di grande qualit

vitalba paesano
05-10-08, 21:24
Il messaggio è arrivato, ma parzialmente. Inviamelo via mail e lo inserisco io. Ciao vp

mari
27-10-08, 14:00
credo dovrei stare lontana da questa sezione... ho un grande giardino e un piccolo orto, ma nessun pollice verde. Comunque ci provo...al momento ho problemi con i vermi verdi che mangiano tutto..scendono dagli ulivi e divorano foglie e fiori, a nulla servono i rimedi naturali e neppure i più radicali e tossici, così mio marito quando ha tempo li toglie uno ad uno, (imprecando) credo avrà il passatempo per il resto della vita.
Ho anche un limone, questo stà bene, ma è piantato da poco e vi chiedo: meglio proteggerlo visto il freddo in arrivo? Quelli grandi non hanno mai sofferto nulla, in liguria non scendiamo mai sottozero( quando siamo sui 7 o 8gradi sopra siamo noi persone ad uscire di casa così coperti da non riuscire a chiudere le braccia)..Prima avevo un aiuto, un giardiniere del comune in pensione di 78 anni, che più che altro mi dava ordini, poi si è fidanzato e si è licenziato, non scherzo si è anche sposato, va bene stò divagando, aspetto consigli sul limone, saluti

vitalba paesano
27-10-08, 15:21
credo dovrei stare lontana da questa sezione... ho un grande giardino e un piccolo orto, ma nessun pollice verde. Comunque ci provo...al momento ho problemi con i vermi verdi che mangiano tutto..scendono dagli ulivi e divorano foglie e fiori, a nulla servono i rimedi naturali e neppure i più radicali e tossici, così mio marito quando ha tempo li toglie uno ad uno, (imprecando) credo avrà il passatempo per il resto della vita.
Ho anche un limone, questo stà bene, ma è piantato da poco e vi chiedo: meglio proteggerlo visto il freddo in arrivo? Quelli grandi non hanno mai sofferto nulla, in liguria non scendiamo mai sottozero( quando siamo sui 7 o 8gradi sopra siamo noi persone ad uscire di casa così coperti da non riuscire a chiudere le braccia)..Prima avevo un aiuto, un giardiniere del comune in pensione di 78 anni, che più che altro mi dava ordini, poi si è fidanzato e si è licenziato, non scherzo si è anche sposato, va bene stò divagando, aspetto consigli sul limone, saluti
Carissima, non ho un orto, che sogno, e neanche un giardino (e quando lo avevo rimpiango di non averlo troppo curato, ma ero giovane e... pensavo ad altro). Quanto al limone, dipende dalla sua posizione. I miei amici ne hanno uno gigantesco, contro un muro, a sud (e siamo sul lago di Garda che come temperatura sta alla Liguria), ma d'inverno lo coprono con quei tessuti-non tessuti che esistono oggi apposta, che hanno il vantaggio di proteggere, lasciando traspirare. Risultato? Una meraviglia. Prova anche tu e poi mi dirai. Ciao, pollice verdino! vp

fanni fausta
27-10-08, 21:49
:)Cari amici di grey-panthers, che dire, mi fa tristezza che questo forum non abbia avuto ancora un vostro riscontro. E allora eccomi a invitarvi a risvegliare l'anima verde che è sicuramente in ciascuno di voi. Avete visitato questa estate un parco o un giardino che vi ha emozionato? Volete renderci partecipi del racconto? Inserite qui qualche flash e se volete inviarmi un vero articolo con foto, sarò lieta di pubblicarlo. Per contattarmi scrivete a vp@grey-panthers.com. Risponderò a tutti, ma vi prego, utilizzate solo questo email. Vedo anche dai dati che cresce il numero degli iscritti e delle visite. Ma forse siete tutti un po' intimiditi, disponibili più a leggere che a scrivere. Vogliamo parlarci un po' di più? lo scopo di questo sito è di socializzare tra noi e passarci informazioni utili e pensieri che ci riguardano. Coraggio chi incomincia? Un saluto affettuoso a tutti. vp
Carissima solo due righe per salutare tutti, mi sono appena iscritta nel sito, appena riesco a capire come funziona mandare i messaggi in questo sito, mandero senz`altro uno scritto e foto dei giardini .....un caro ciao a tutti.

Carissima ti scrivo per salutarti e dirti che mi sono iscritta al sito, e cerchero` sicuramente di mandare un articolo se riesco a capire come funziona per inviare messaggi in questo sito.Ciao a tutti per il momento!!

vitalba paesano
28-10-08, 10:56
Cara Fausta, ben arrivata! Sono contenta che il sito abbia acquisito un pollice verde!. Se hai problemi con questo strumento tecnologico, soprattutto per le foto, mandami i materiali a vp@grey-panthers.com e posso inserirli io, forse addirittura nella parte riservata agli articoli! Pronta a essere promossa "giornalista verde" ...sul campo? ciao e a presto. vp

Maria Bertuzzo
12-12-08, 14:32
ciao a tutti, tanto per riprendere la conversazione, io ho sul mio balcone il mio parco, il mio orto, il mio giardino...ci vuole un po' di fantasia ma, facciamo finta. Per fortuna nel giardino condominiale dalla mia parte ci sono betulle, un bellissimo acero, un cembro, una bella forsizia e cespugli di cui non conosco il nome. Sul balcone, in questo periodo di fiorito ho una piantina di calendule con 2 fiori bellissimi che spero durino ancora, comunque ci sono altri boccioli; lo scorso inverno in un vaso del giardino sotto in cortile ce n'era una che è fiorita tutto l'inverno, i semi li ho presi li, spero che la mia faccia altrettanto. Ho anche le bocche di leone che sono appena sfiorite ma hanno già altri boccioli, ma per queste non ci sono problemi, una di queste è bellissima e credo che quanto prima mi regalerà di nuovo i suoi fiori, il resto lo racconto la prossima volta perchè mi sono accorta che è ora di andare a fare un po' di spesa,
ciao, :)

ex Paolo
12-12-08, 14:53
credo dovrei stare lontana da questa sezione... ho un grande giardino e un piccolo orto, ma nessun pollice verde. Comunque ci provo...al momento ho problemi con i vermi verdi che mangiano tutto..scendono dagli ulivi e divorano foglie e fiori, a nulla servono i rimedi naturali e neppure i più radicali e tossici, così mio marito quando ha tempo li toglie uno ad uno, (imprecando) credo avrà il passatempo per il resto della vita.
Ho anche un limone, questo stà bene, ma è piantato da poco e vi chiedo: meglio proteggerlo visto il freddo in arrivo? Quelli grandi non hanno mai sofferto nulla, in liguria non scendiamo mai sottozero( quando siamo sui 7 o 8gradi sopra siamo noi persone ad uscire di casa così coperti da non riuscire a chiudere le braccia)..Prima avevo un aiuto, un giardiniere del comune in pensione di 78 anni, che più che altro mi dava ordini, poi si è fidanzato e si è licenziato, non scherzo si è anche sposato, va bene stò divagando, aspetto consigli sul limone, saluti
Complimenti e auguri al giardiniere arzillo e in gran forma:sarà il bel tempo ligure a ringalluzzirlo...ma veniamo al limone,una pianta che teme le temperature rigide;come tu giustamene dicevi per evitare che la pianta possa essere esposta a sbalzi repentini di temperatura è bene spostarla (se invasata) in una zona della casa riparata ((pergolato,portico,ecc).Alcuni giardinieri consigliano di coprirla con un foglio di materiale sintetico che permetta la traspirazione della pianta.
Ci farai assaggiare un gustosissimo limoncello...speriamo!
Ciao,Paolo

ex Paolo
12-12-08, 18:05
ciao a tutti, tanto per riprendere la conversazione, io ho sul mio balcone il mio parco, il mio orto, il mio giardino...ci vuole un po' di fantasia ma, facciamo finta. Per fortuna nel giardino condominiale dalla mia parte ci sono betulle, un bellissimo acero, un cembro, una bella forsizia e cespugli di cui non conosco il nome. Sul balcone, in questo periodo di fiorito ho una piantina di calendule con 2 fiori bellissimi che spero durino ancora, comunque ci sono altri boccioli; lo scorso inverno in un vaso del giardino sotto in cortile ce n'era una che è fiorita tutto l'inverno, i semi li ho presi li, spero che la mia faccia altrettanto. Ho anche le bocche di leone che sono appena sfiorite ma hanno già altri boccioli, ma per queste non ci sono problemi, una di queste è bellissima e credo che quanto prima mi regalerà di nuovo i suoi fiori, il resto lo racconto la prossima volta perchè mi sono accorta che è ora di andare a fare un po' di spesa,
ciao, :)
Sempre sul piu' bello,vai a far la spesa...complimenti per la tua passione agroalimentare,agrofloreale,sei insuperabile,un fiore di campo,come piacciono a me...

Maria Bertuzzo
13-12-08, 11:04
voglio molto bene alle mie piantine e loro mi ricambiano stando fiorite anche quando non dovrebbero, nonostante non prendano troppo sole. Ultimamente però ho avuto dei problemi con una pianta di alloro che sono stata costretta a tagliare perchè stava morendo, ho cambiato il vaso e anche la terra, ha messo un germoglio ma non so come andrà a finire vedremo in primavera, io spero sempre. Lo sapete che una tisana con le foglie di alloro fa molto bene per il raffreddore? Io l'ho imparato da poco leggendo una scheda sull'alloro appunto quando cercavo un rimedio per guarire lui e ho trovato questo consiglio. Una tazza bevuta alla sera libera le vie respiratorie anche alle persone con allergie.
Pensate che potrei tenere anche io una pianta di limoni?, ci pensavo questa estate, ma ho paura per il clima e per l'esposizione avrei un angolino a sud-ovest e il resto nord-ovest. Grazie per i consigli che mi darete, ciao a tutti.

PS per Paolo: oggi non vado a fare la spesa ma da quando Marco (il mio "bambino") si è iscritto a face book quando è a casa gli devo cedere il pc, prima lo usavo solo io; e poi tutti i tuoi complimenti veramente mi commuovono, grazie.:)

ex Paolo
14-12-08, 09:10
voglio molto bene alle mie piantine e loro mi ricambiano stando fiorite anche quando non dovrebbero, nonostante non prendano troppo sole. Ultimamente però ho avuto dei problemi con una pianta di alloro che sono stata costretta a tagliare perchè stava morendo, ho cambiato il vaso e anche la terra, ha messo un germoglio ma non so come andrà a finire vedremo in primavera, io spero sempre. Lo sapete che una tisana con le foglie di alloro fa molto bene per il raffreddore? Io l'ho imparato da poco leggendo una scheda sull'alloro appunto quando cercavo un rimedio per guarire lui e ho trovato questo consiglio. Una tazza bevuta alla sera libera le vie respiratorie anche alle persone con allergie.
Pensate che potrei tenere anche io una pianta di limoni?, ci pensavo questa estate, ma ho paura per il clima e per l'esposizione avrei un angolino a sud-ovest e il resto nord-ovest. Grazie per i consigli che mi darete, ciao a tutti.

PS per Paolo: oggi non vado a fare la spesa ma da quando Marco (il mio "bambino") si è iscritto a face book quando è a casa gli devo cedere il pc, prima lo usavo solo io; e poi tutti i tuoi complimenti veramente mi commuovono, grazie.:)

Sei piena d'interessi e questo ti fa onore....avendo anch'io due piante di limoni(ancora in vaso) con i frutti in crescita,ti consiglio,per quello che puo' valere,di collocarli in una zona riparata (a sud,certamente),evitando di esporli o meglio di sottoporli, a repentini cambiamenti di temperatura.
Ciao,Paolo

Maria Bertuzzo
14-12-08, 09:23
questa primavera me ne procuro una, aspetto che passi l'inverno prima, grazie Paolo, e buona domenica a te e a chi si collegherà oggi.:)

ex Paolo
14-12-08, 11:43
questa primavera me ne procuro una, aspetto che passi l'inverno prima, grazie Paolo, e buona domenica a te e a chi si collegherà oggi.:)

Bella e buon'idea....è un frutto molto "eclettico",si usa in moltissime ricette in cucina,per preparare gustossisimi gelati,per ottenere il famoso limoncello,per bibite dissetanti,per allontanare l'arsura estiva ,ecc...eppoi a me piace esteticamente,per le sue bizzarre forme asimmetrice,imperfette...
Ciao, buona domenica anche a te,Paolo

ex Paolo
14-12-08, 11:53
questa primavera me ne procuro una, aspetto che passi l'inverno prima, grazie Paolo, e buona domenica a te e a chi si collegherà oggi.:)

Bella e buon'idea....è un frutto molto "eclettico",si usa in moltissime ricette in cucina,per preparare gustossisimi gelati,per ottenere il famoso limoncello,per bibite dissetanti,per allontanare l'arsura estiva ,ecc...eppoi a me piace esteticamente,per le sue bizzarre forme asimmetrice,imperfette...
Ciao,Paolo

Anna Cittadini
16-12-08, 09:59
Sento parlare di limoncello e non posso resistere dal darvi la ricetta che faccio da sempre con ottimo successo. Eccola, è un piccolo regalo da parte mia!

Ingredienti per il limoncello
1 litro di alcol puro
8 limoni maturi o semimaturi
un paio di foglie di limone
600 grammi di zucchero
1 litro e mezzo di acqua

Scegliere limoni piu' o meno maturi in funzione dell'aroma che si preferisce.
Sbucciare i limoni molto delicatamente togliendo solo la scorza superficiale, senza arrivare al cuore bianco del limone, che conferirebbe al liquore un retrogusto piu' amaro.
Le bucce vanno quindi messe a macerare con un paio di foglie di limone nell'alcol puro, in un recipiente di vetro di tre litri a chiusura ermetica.
Il tutto per una decina di giorni, ricordarndosi di girare il contenitore almeno un paio di volte al giorno.
Trascorsi i dieci giorni, aggiungere un litro e mezzo d'acqua tiepida, in cui saranno stati sciolti 600 grammi di zucchero.
Aumentare o diminuire la dose d'acqua a seconda della preferenza di un liquore piu' o meno alcolico.
Ancora una decina di giorni di macerazione (sempre mescolando ogni mattina e sera) e poi si potra' filtrare il tutto, fino a ottenere un liquore unico per sapore e piacere del palato. Il limoncello va servito freddo e conservato in frigorifero o freezer a basse temperature, ma questo lo sapete, vero?!
salutoni, Anna

Matteo Bertili
16-12-08, 10:27
Cara Signora (sì scritto con la maiuscola e dandoti del lei, cara Anna), che dire? Questa è la ricetta che usava anche mia madre, grande esperta di liquori domestici. Ne ricordo ancora il profumo per casa, del limoncello, e del nocino, più severo, ma ancor più da intenditori. Mi hai ributtato in un passato lontano, ma ancor vivo nel mio cuore. E perdonatemi l'attacco di nostalgia. Matteo

Maria Bertuzzo
18-12-08, 15:06
mi è venuto in mente oggi, forse perchè mi è venuto un po' di mal di gola, un rimedio appunto per questo disturbo a base di succo di limone miele e peperoncino: si mischiano bene le tre cose e si beve a cucchiaini durante il giorno, la quantità secondo il gusto deve sciogliersi bene il miele nel succo di limone e deve piccare a dovere quindi lasciare riposare un po'. Questo intruglio fa bene anche quando manca la voce ed è pure buono. Ciao a tutti,:)

ex Paolo
18-12-08, 15:28
mi è venuto in mente oggi, forse perchè mi è venuto un po' di mal di gola, un rimedio appunto per questo disturbo a base di succo di limone miele e peperoncino: si mischiano bene le tre cose e si beve a cucchiaini durante il giorno, la quantità secondo il gusto deve sciogliersi bene il miele nel succo di limone e deve piccare a dovere quindi lasciare riposare un po'. Questo intruglio fa bene anche quando manca la voce ed è pure buono. Ciao a tutti,:)
...mi viene un dubbio....sei proprio certa che l'aggiunta del peperoncino non abbia altri effetti collaterali.......ovviamente,terapeutici,anzi fitoterapeutici.....piacevolmente positivi.....

Maria Bertuzzo
19-12-08, 11:44
Malizioso il "nostro" Paolo, in effetti si dice che il peperoncino abbia un effetto afrodisiaco, ma ci sono pareri discordanti su questo, diciamo che un po' tutte le spezie hanno questo effetto ma sempre si dice... direi che è stato molto più piccante l'incontro sul treno;).
Per restare in tema, avrei, naturalmente per chi è interessato/o, un'altra ricetta da proporre si tratta di vino bianco, miele, peperoncino, limone. Non sono certa del limone, ma da questa bevanda ha preso il nome la luna di miele, farò delle ricerche e poi vi dirò mentre voi potete provare intanto...

ex Paolo
19-12-08, 20:50
Malizioso il "nostro" Paolo, in effetti si dice che il peperoncino abbia un effetto afrodisiaco, ma ci sono pareri discordanti su questo, diciamo che un po' tutte le spezie hanno questo effetto ma sempre si dice... direi che è stato molto più piccante l'incontro sul treno;).
Per restare in tema, avrei, naturalmente per chi è interessato/o, un'altra ricetta da proporre si tratta di vino bianco, miele, peperoncino, limone. Non sono certa del limone, ma da questa bevanda ha preso il nome la luna di miele, farò delle ricerche e poi vi dirò mentre voi potete provare intanto...

Intrepida di nome e di fatto,dispensatrice di bevande afrodisiache, ebbene si' lo confesso, di quell'avventura non andata a buon fine(purtroppo),conservo un ricordo indelebile con un grado di piccantezza superiore al peperoncino calabrese,tuttavia le tue ricette incuriosiscono,invogliano ,almeno per la genuina naturalezza degli ingredienti!

Maria Bertuzzo
31-01-09, 11:14
a parlare di fiori, cara Silvana 50, siamo in giardino
ciao, Maria:)