PDA

Visualizza la versione completa : le potenzialità della fotografia



Laura Bolgeri
01-03-14, 23:29
Per chi vuole allargare gli orizzonti sul mondo della fotografia suggerisco di prendere visione del progetto di Fondazione Musica per Roma in collaborazione con Fondazione Forma per la Fotografia e Contrasto. L’iniziativa offre un programma di incontri interamente dedicato alla fotografia e sue potenzialità. Inoltre ci saranno, sia a Roma che a Milano, mostre, workshop, eventi e approfondimenti legati ai temi della immagine classica e contemporanea.
La fotografia è entrata ormai in molti aspetti della nostra vita sociale e della comunicazione. E questo vale sia per gli esperti del settore, sia per i fotoamotori - e sono, siamo in tanti . Oggi con la fotografia è cambiato il nostro modo di raccontare il passato, la famiglia, gli amici, i luoghi, gli avvenimenti. Partendo da questa considerazione, Ferdinando Scianna, grande fotografo, giornalista, scrittore, intellettuale e teorico della fotografia, incontrerà a Milano al Teatro Studio una serie di amici intellettuali – registi, attori, biologi, storici. Ferdinando Scianna è nato a Bagheria in Sicilia nel 1943. Nel 1965 ha pubblicato il suo primo libro "Feste religiose " con un saggio di Leonardo Sciascia e splendide foto in bianco e nero.
Trasferitosi a Milano e poi a Parigi ha lavorato per diverse riviste e girato il mondo ed oggi ha un importante curriculum e una fama internazionale. E'autore di numerosi libri fotografici.
Il suo ultimo libro è "Ti mangio con gli occhi" pubblicato da Contrasto. Ecco il calendario degli incontri con Ferdinando Scianna a Milano al Teatro Studio :
11 marzo - La scienza e la fotografia. Dialogo con Edoardo Boncinelli, genetista e scienziato - Teatro Studio ore 21
4 aprile - La letteratura e la fotografia. Dialogo con Goffredo Fofi, direttore de Lo Straniero - Teatro Studio ore 21
26 maggio - Il giornalismo, il potere e la fotografia. Dialogo con Francesco Merlo, scrittore e giornalista - Teatro Studio ore 21
24 giugno - Il teatro, il cinema e la fotografia. Dialogo con Toni Servillo, attore -
Teatro Studio ore 21

Giuseppe Verdi
03-03-14, 17:25
Ben arrivato a Enrico che affronta un tema molto interessanti per tutti. Proprio per questo, cara Bolgeri, perchè raccontarci per esteso di Scianna, notissinmo ai più, e cogliere l'occasione per citare Contrasto come se fosse un messaggio pubblicitario? Questo spazio credo sia nato per altro, che ne dite? senza polemiche. Giuseppe Verdi

Laura Bolgeri
06-03-14, 20:10
Caro Giuseppe Verdi , era da me lontanissima l'idea di fare pubblicità a chicchessia, credo che segnalare gli incontri con personaggi della cultura tenuti da un grande fotografo e teorico della fotografia come Ferdinando Scianna , possa essere utile a tanti, fotografi amatoriali e no, che vogliono approfondire le loro conoscenze . Serve a capire perchè oggi c'è questo proliferare di immagini e il loro significato. Serve a confrontarsi con se stessi e le proprie aspirazioni. La tecnica non basta , anche se col digitale è alla portata di tutti.E poi sapere e conoscere altro è sempre stimolante,

Matteo Bertili
07-03-14, 08:56
Sono d'accordo con Laura. Prenderò contatto per seguire Scianna, che apprezzo da sempre. Matteo

Maria Bertuzzo
17-03-14, 18:03
un commento solo per salutare, da quanto non ci vedevamo!...buona serata
Laura, Giuseppe, Matteo, che piacere

vitalba paesano
17-03-14, 20:24
Dai nostri dati risulta che il numero dei nostri lettori è in crescita. Tutti leggono, ma sono timidi e si aspettano che siano sempre gli altri a intervenire. Bene daremo un premio (ancora da decidere) a chi prende coraggio e si manifesta. Chi riesce a raggiungere i 30 messaggi prima di Pasqua? vp

Maria Bertuzzo
18-03-14, 15:38
brava, io mi metto in disparte e nel contempo mi piacerebbe vedere interventi di altri gp...ciao a tutti

vitalba paesano
19-03-14, 09:13
E perchèti metti in disparte? Anzi, speravo che stanassi tutti gli altri con la tua simpatia! buona giornata
vp