Il mio timore è che i visitatori consapevoli siano sempre gli stessi che già oggi si pongono il problema della qualità del cibo e della produzione agroalimentare, quelli che sono consapevoli della necessità...