Grazie Emy,
questa stata una delle mie prime poesie moderne al Liceo (allora ci si fermava a Carducci e care grazie a D'Annunzio). Mi hai riportato indietro e te ne sono grato,
Emilio