Pagina 3 di 19 primaprima 1234513 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 30 su 190
  1. #21
    Registrato al forum dal
    Jun 2008
    ubicazione
    Milano
    Messaggi
    2,551

    predefinito Ho visto wiki

    Ho visto wiki e temo che tra inglese e altre formule, sia un po' difficile per i più. Propongo di trovare in settimana con i miei tecnici una soluzione più facile. Intanto il copia e incolla i contributi viene inserito dalla redazione nella parte editoriale degli articoli. Voi leggete, scrivete e a fine giornata noi aggiorniamo l'articolo, che trovate in home page. mi sembra più facile, che dite Attilio e Vittorio? Voi potete continuare anche su wiki, ma io devo pensare a tutti. buona giornata. vp

  2. #22
    Registrato al forum dal
    Dec 2008
    ubicazione
    Roma
    Messaggi
    1,230

    Thumbs up Wiki vs Pubblicazione in prima pagina

    Ciao Vitalba,
    chiaramente la pubblicazione in prima pagina è molto più emozionante di un wiki che, d'altra parte, è un ottimo strumento di lavoro cooperativo e permette riletture, correzioni, etc.
    L'idea di pubblicarlo in prima pagina è molto buona perchè permette di farla conoscere direttamente a più persone.
    Io penso che qualche stimolo ad usare gli strumenti Internet sia molto utile anche per chi si avvicina per la prima volta al mondo dei "bit&byte".
    Nei limiti del possibile, proverò ad inserire i contributi che arrivano dal forum nel brogliaccio che si sta sviluppando su wiki e vediamo come le cose vanno avanti.
    Attilio A. Romita

  3. #23
    Registrato al forum dal
    Jun 2008
    ubicazione
    Milano
    Messaggi
    2,551

    predefinito Grazie Attilio!

    Quote Originariamente inviata da attilio.romita Visualizza il messaggio
    Ciao Vitalba,
    chiaramente la pubblicazione in prima pagina è molto più emozionante di un wiki che, d'altra parte, è un ottimo strumento di lavoro cooperativo e permette riletture, correzioni, etc.
    L'idea di pubblicarlo in prima pagina è molto buona perchè permette di farla conoscere direttamente a più persone.
    Io penso che qualche stimolo ad usare gli strumenti Internet sia molto utile anche per chi si avvicina per la prima volta al mondo dei "bit&byte".
    Nei limiti del possibile, proverò ad inserire i contributi che arrivano dal forum nel brogliaccio che si sta sviluppando su wiki e vediamo come le cose vanno avanti.
    Grazie Attilio! come sempre ricettivo e disponibile. Siamo tutti più tecnologici, grazie a te! vp

  4. #24
    Cristina Ricchetti Guest

    predefinito Vorrei capire meglio...

    Vorrei capire se il capitolo inserito in home page faccia parte del racconto,
    ovvero se tutto l'antefatto dei personaggi si debba considerare racconto stesso.
    Mi sembra infatti che l'analisi e la storia di ognuno sia limitativo alla creatività in fatto di stesura, nel senso che ora, chiunque voglia continuare il racconto si deve per forza di cose attenenere ad una "storia" precostituita che ne dà inesorabilmente un percorso ben delimitato e meno propenso a voli creativi. Non è un appunto negativo, prendetela solo come una delle tante considerazioni che si possono elaborare sul "fare assieme", sul pensiero di cosa significhi una creazione a più mani, meglio sarebbe, a più menti, e quali limiti ogni collaboratore debba osservare per garantire pari opportunità di elaborazione. Infatti ritengo, posso benissimo sbagliare, che lavorando assieme non si debba mai partire con un'idea già sviluppata, ma si debba lasciare sempre libertà di manovra in tutti i sensi e in qualsiasi fase temporale il racconto si trovi. Dare troppe direttive, detto semplicemente, fa di un prodotto un marchio. Scuse moi.
    Bye bye

  5. #25
    Registrato al forum dal
    Jun 2008
    ubicazione
    Milano
    Messaggi
    2,551

    Thumbs up Nulla di predefinito

    Quote Originariamente inviata da cristina.r Visualizza il messaggio
    Vorrei capire se il capitolo inserito in home page faccia parte del racconto,
    ovvero se tutto l'antefatto dei personaggi si debba considerare racconto stesso.
    Mi sembra infatti che l'analisi e la storia di ognuno sia limitativo alla creatività in fatto di stesura, nel senso che ora, chiunque voglia continuare il racconto si deve per forza di cose attenenere ad una "storia" precostituita che ne dà inesorabilmente un percorso ben delimitato e meno propenso a voli creativi. Non è un appunto negativo, prendetela solo come una delle tante considerazioni che si possono elaborare sul "fare assieme", sul pensiero di cosa significhi una creazione a più mani, meglio sarebbe, a più menti, e quali limiti ogni collaboratore debba osservare per garantire pari opportunità di elaborazione. Infatti ritengo, posso benissimo sbagliare, che lavorando assieme non si debba mai partire con un'idea già sviluppata, ma si debba lasciare sempre libertà di manovra in tutti i sensi e in qualsiasi fase temporale il racconto si trovi. Dare troppe direttive, detto semplicemente, fa di un prodotto un marchio. Scuse moi.
    Bye bye
    Cara Cristina,
    nel racconto a più mani, nulla di predefinito. Il testo è l'assemblaggio di quanto avete scritto singolarmente; è vero, il titoletto capitolo primo induceva in errore ed è stato eliminato. Tutto è alla portata di tutti. Si tratta di aver voglia di dedicarsi a questa cosa senza lasciarla in mano a pochi. Un abbraccio e complimenti per le foto di Loano. vp

  6. #26
    Registrato al forum dal
    May 2009
    ubicazione
    Varese
    Messaggi
    205

    predefinito Per Cristina e chiunque voglia continuare

    Spesso le storie non hanno un unico inizio per cui nulla vieta che chi non si ritrovasse nella trama che si sta costruendo inizi, a sua volta, un nuovo troncone che poi si unirà all'altro. Per assurdo ognuno di noi potrebbe seguire una sua trama fino a farla confluire in un filone unico. Forse la partenza di Attilio è stata un po' brusca ma il bello di un progetto collaborativo come questo è proprio la libertà di seguire o meno una trama preordinata.

  7. #27
    Registrato al forum dal
    Dec 2008
    ubicazione
    Roma
    Messaggi
    1,230

    predefinito Incipit e ...prosecuzione.

    Riprendendo le parole di Vittorio, mi scuso se l'incipit è stato brusco.
    Il mio era solo un modo per aprire il sipario su uno scenario a prima vista normale, ma che già dalle prime righe inseriva un mistero.
    Non ho assolutamente in testa uno schema e tutti sono liberi di aggiungere qualcosa o di spiegare, a loro modo, qualche domanda che man mano viene fuori.
    Come si vede sono partiti due filoni che appaiono al momento paralleli, ma che dovranno trovare un punto di incontro: quando? dove? come? a voi la sfida letteraria.
    Sono stati inseriti due personaggi di controrno: il portiere e il secondo pastore. Sono importanti o servono solo per sviare l'attenzione.
    Chi sono i buoni e chi i cattivi?
    Sono tutti questi interrogativi aperti che dovrebbero trovare risposta magari attraverso interrogativi derivati.
    Stiamo creando "a mille mani" e tutti i contributi, idee, salti temporali hanno lo stesso valore.
    Ho messo all'inizio alcuni nomi, potrebbero essere pseudonimi che nascondono tempi precedenti.
    Non c'è nulla di definito o definitivo.
    Una sola cosa è importantissima: la collaborazione di più mani possibili e l'inserimento di fatti che appaiano realistici. Secondo me questo è importante in un libro giallo o di avventure. Il miracolo è una soluzione troppo facile e, secondo me, non vale!!
    Buon lavoro a tutti.
    Attilio A. Romita

  8. #28
    Registrato al forum dal
    Dec 2008
    ubicazione
    Roma
    Messaggi
    1,230

    Thumbs up ....e allora ....la storia continua?

    che succede? la vena creativa si è inaridita?
    Dopo lo spunto che ho inserito, forse un po strano, ed i primi contributi non ne sono seguiti altri.

    Lo stimolo a creare una storia, più o meno credibile, mi pareva una simpatica sfida alla nostra immaginazione.
    Possiamo anche fermare quella storia ed iniziarne un'altra meno irreale con una frase del tipo di quella usata da Collodi come incipit di Pinocchio: "c'era una volta una storia strana, avrete detto miei saggi amici, no...c'era una volta una piazza in un giorno di festa, ma non tutti erano felici...." .
    Abbiamo la possibilità di inventare, immaginare intrighi, tracciare percorsi inesplorati, insomma di divertirci un poco.
    Sfruttiamo questa possibilità!
    Facciamo volare la nostra immaginazione, mischiamo qualcosa della nostra esperienza con qualche desiderio inappagato.
    Voliamo con la fantasia e, con la nostra esperienza, rendiamola credibile.
    Il gioco è bello, non interrompiamolo alla prima piccola asperità!
    Suvvia, svitiamo il cappuccio della nostra stilografica dedicata all'immaginazione, e scriviamo .........
    Attilio A. Romita

  9. #29
    Registrato al forum dal
    May 2009
    ubicazione
    Varese
    Messaggi
    205

    predefinito Non mi sono arreso

    Il problema è, come al solito, lo scarso tempo a disposizione. Comunque sto già rimuginando un seguito e lo riporterò quanto prima.

  10. #30
    Registrato al forum dal
    Dec 2008
    ubicazione
    Roma
    Messaggi
    1,230

    predefinito ...continuiamo

    Bene Vittorio, attendiamo il tuo contributo, ma vorrei che anche altri si buttassero nella mischia.
    In questo momento varie spinte contrarie mi frullano nella testa:
    1. Scrivere altre aggiunte, ma non mi pare giusto fare tutto da solo
    2. Scrivere qualche domanda che possa stimolare gli amici scrittori, ma anche in questo caso mi sembrerebbe di voler troppo indirizzare il racconto che invece deve "volare" da una idea all'altra.
    3. Stare zitto ed aspettare, ma come avrete capito non è nella mia indole curiosa ed anche un po rompiscatole.
    Metto ai voti le tre ipotesi, o anche altre che avete in mente, e ...... vinca il migliore!
    Attilio A. Romita

Discussioni simili

  1. Vorrei Emoticon!!
    By Adriana Peratici in forum Technology
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 18-01-10, 07:46
  2. La proposta di Marisa S.
    By Marisa S. in forum Letture
    Risposte: 34
    Ultimo messaggio: 04-12-09, 19:31
  3. Vorrei essere un rabdomante....
    By vitalba paesano in forum Chiacchiere tra noi
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 18-10-09, 18:45
  4. Una proposta: Villa Serra a Genova
    By Matteo Bertili in forum Gardening
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 27-06-09, 17:10
  5. Una proposta: il face day!
    By vitalba paesano in forum Presentiamoci
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 15-11-08, 15:12

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •