Leggo e volentieri segnalo:
Gianvito Martino

La medicina che rigenera. Non siamo nati per invecchiare
Prefazione di Edoardo Boncinelli

Il nostro corpo è un cantiere di cui vengono senza soste demolite e ricostruite molte parti.
Ciascuno di noi, per sopravvivere, deve combinare ogni secondo miliardi di atomi, così da produrre milioni di nuove cellule che nascono dalla divisione di cellule preesistenti.
Un instancabile lavorio volto a sostituire le cellule che, invecchiando, non sono più in grado di assolvere al loro compito e a riparare le cellule che si danneggiano inavvertitamente. Grazie agli studi svolti nei secoli ora sappiamo che la rigenerazione è intrinsecamente collegata alla vita: ci si rigenera per vivere. Ci aspetta il gravoso e affascinante compito di tradurre tali conoscenze in approcci terapeutici capaci di stimolare (auto)rigenerative del nostro organismo, fondando una vera medicina naturale che rigenera e non ripara. Questo il tema del libro che coniuga precisione scientifica e spirito divulgativo.