Visualizzazione dei risultati da 1 a 5 su 5
  1. #1
    Registrato al forum dal
    Jun 2008
    ubicazione
    Milano
    Messaggi
    2,551

    Angry Vogliamo Milano Davvero Green

    LA PREMESSA
    Milano, niente alberi
    Mancano sponsor aL progetto Abbado-Piano
    Abbado aveva chiesto al comune di Milano di piantare 90mila alberi per tornare a dirigere alla Scala, Renzo Piano era l'architetto che doveva collocare le piante tra il Castello e il Duomo. Inizialmente sarebbe spettato al Comune finanziare il progetto, ma non avendo a disposizione la cifra necessaria, Palazzo Marino ha proposto a Piano, Abbado e al loro Comitato di trovare loro stessi uno sponsor. Così l'architetto ha dato forfait.
    Il progetto di rinverdire il centro di Milano doveva prendere il via nella primavera del 2011 e terminare nel 2015. I primi 220 frassini sarebbero stati sistemati tra Via Dante, il Castello e Cordusio.
    Il sindaco, Letizia Moratti, è dispiaciuta che il progetto si sia arenato in modo irreversibile e si è resa disponibile a piantare comunque 150 alberi. Non servirebbe a nulla. Secondo Renzo Piano, a quanto riporta il Corriere della Sera, il Comune ha una visione deformata del progetto che viene inteso solo "dal punto di vista decorativo", mentre per l'architetto si tratta di migliorare la qualità generale di vita di Milano. In centro "lo smog colpisce di più e la gente ha voglia di scappare", ha detto Piano.
    Contrari al progetto: molti commercianti che temevano di perdere visibilità, i tecnici che ipotizzavano troppo poco spazio tra le radici e i trasporti sotterranei, e poi tutti quelli che sostenevano la tesi che degli alberi nel centro di Milano avrebbero cambiato la prospettiva della città.
    IL COMMENTO
    Personalmente, cari amici, mi sarei fidata di Renzo Piano che ha competenza e conoscenza per sapere dove e come allocare gli alberi. Penso, invece, agli sponsor che promuovono manifestazioni di poche giornate che costano più degli alberi di Abbado. Penso a come, in questa nostra città (la sede di grey-panthers.it è a Milano) si corre il rischio di demotivare tutti sulla possibilità di migliorare la qualità di vita, se si riesce a far dare forfait anche a personaggi come Abbado e Piano. Vorrei che i politici chiamati a rappresentarci ci rappresentassero davvero. Vorrei che Milano diventasse verde, anzi green, come è di moda dire adesso. Chi vuole alzare la propria protesta con me? vp

  2. #2
    Registrato al forum dal
    Jul 2008
    ubicazione
    Milano
    Messaggi
    223

    predefinito sono con te Vitalba!!!

    vogliamo Milano verde,con tanti alberi.....per bene di tutti!!!!
    un saluto Violetta



    Quote Originariamente inviata da Vitalba Paesano Visualizza il messaggio
    LA PREMESSA
    Milano, niente alberi
    Mancano sponsor aL progetto Abbado-Piano
    Abbado aveva chiesto al comune di Milano di piantare 90mila alberi per tornare a dirigere alla Scala, Renzo Piano era l'architetto che doveva collocare le piante tra il Castello e il Duomo. Inizialmente sarebbe spettato al Comune finanziare il progetto, ma non avendo a disposizione la cifra necessaria, Palazzo Marino ha proposto a Piano, Abbado e al loro Comitato di trovare loro stessi uno sponsor. Così l'architetto ha dato forfait.
    Il progetto di rinverdire il centro di Milano doveva prendere il via nella primavera del 2011 e terminare nel 2015. I primi 220 frassini sarebbero stati sistemati tra Via Dante, il Castello e Cordusio.
    Il sindaco, Letizia Moratti, è dispiaciuta che il progetto si sia arenato in modo irreversibile e si è resa disponibile a piantare comunque 150 alberi. Non servirebbe a nulla. Secondo Renzo Piano, a quanto riporta il Corriere della Sera, il Comune ha una visione deformata del progetto che viene inteso solo "dal punto di vista decorativo", mentre per l'architetto si tratta di migliorare la qualità generale di vita di Milano. In centro "lo smog colpisce di più e la gente ha voglia di scappare", ha detto Piano.
    Contrari al progetto: molti commercianti che temevano di perdere visibilità, i tecnici che ipotizzavano troppo poco spazio tra le radici e i trasporti sotterranei, e poi tutti quelli che sostenevano la tesi che degli alberi nel centro di Milano avrebbero cambiato la prospettiva della città.
    IL COMMENTO
    Personalmente, cari amici, mi sarei fidata di Renzo Piano che ha competenza e conoscenza per sapere dove e come allocare gli alberi. Penso, invece, agli sponsor che promuovono manifestazioni di poche giornate che costano più degli alberi di Abbado. Penso a come, in questa nostra città (la sede di grey-panthers.it è a Milano) si corre il rischio di demotivare tutti sulla possibilità di migliorare la qualità di vita, se si riesce a far dare forfait anche a personaggi come Abbado e Piano. Vorrei che i politici chiamati a rappresentarci ci rappresentassero davvero. Vorrei che Milano diventasse verde, anzi green, come è di moda dire adesso. Chi vuole alzare la propria protesta con me? vp

  3. #3
    maria luisa Guest

    predefinito Verde a Milano

    Come non essere d'accordo su un progetto tanto ambizioso?, che cambierebbe il volto della città sia sotto il profilo estetico che salutare?
    Speriamo che vada in porto l'interesse della Coca Cola e che sponsorizzi
    l'idea. Mi augurerei solo che non venissero piantati troppi pioppi, per il bene
    degli allergici, come invece hanno fatto nel mio paese, che quando cominciano a svolazzare, in alcune zone, sembra abbia nevicato!

  4. #4
    Registrato al forum dal
    Nov 2008
    ubicazione
    San Mauro TO
    Messaggi
    3,561

    predefinito amiche milanesi, solidarietà da parte mia!

    Non posso non essere solidale con voi nel volere una città verde, mi auguro che tutto si appiani e che il progetto vada in porto e se volete protesto con voi!
    A Torino siamo più fortunati, la città è abbastanza verde anche se sarebbe bello ce ne fosse ancora di più!
    In provincia poi, dove sono io, il verde non manca, tra la collina e il Po', per la gioia di Maria Luisa ci sono centinaia di pioppi, a proposito volano già i piumini che andranno ad infilarsi sotto i letti ma è un pegno che si paga volentieiri...

    Mi sarei fidata anch'io di Renzo Piano! Sono con Voi!

  5. #5
    Registrato al forum dal
    Jun 2008
    ubicazione
    Milano
    Messaggi
    2,551

    Unhappy Grazie, ma...

    Grazie, care amiche, ma... siamo tutti qua? Mi piacerebbe pensare che almeno su tematiche di salvaguardia dell'ambiente ci fosse una maggiore disponibilità dei grey panthers a dare il proprio contributo, anche semplicemente per dire "non ci sto"!! vp

Discussioni simili

  1. Studenti del Politecnico: vogliamo capire meglio il vostro mondo!
    By valegiga in forum I senior spiegano ai giovani come muoversi nel mondo del lavoro
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 13-12-11, 14:00
  2. Ci conoscete davvero?
    By Filippo Restano in forum I senior spiegano ai giovani come muoversi nel mondo del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 16-10-11, 17:19
  3. ma i cani sono davvero fedeli ?
    By carlacundari in forum Miao&Bau
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 22-10-10, 10:38
  4. Rassegna stampa: I cellulari che vogliamo
    By vitalba paesano in forum Technology
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 27-06-09, 18:03
  5. Pubblica Amministrazione: come la vogliamo?
    By vitalba paesano in forum Chiacchiere tra noi
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 24-06-09, 14:27

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •