Visualizzazione dei risultati da 1 a 1 su 1
  1. #1
    Registrato al forum dal
    Oct 2010
    ubicazione
    Bruxelles/Torino/Sibiu
    Messaggi
    47

    predefinito Pinocchio Remix ad Aosta

    Copioincollo con molto piacere quanto ho appena ricevuto con preghiera di diffondere

    PINOCCHIO REMIX
    da Collodi

    Aosta, Teatro Giacosa, 18 dicembre 2010, ore 15.00 0165 300526
    Enfanthéâtre, Festival Internazionale di Teatro Ragazzi della Città di Aosta - info 0165 300526

    C'era una volta una ragazza di carne che era stata una volta una ragazza di legno....
    Il Pinocchio di Nuovababette non comincia con il solito pezzo di legno.
    Lo spettatore si accomoda e presto si trova davanti una graziosa creatura femminile che si è messa in viaggio sulle tracce di Pinocchio per raccontarne le avventure. E’ lei a condurre il gioco e a suscitare ‘apparizioni’, mentre la curiosità per questo personaggio pian piano si sostituisce alla nostalgia per l’assenza di Pinocchio. Già, perché - siamo sinceri - nella nostra versione teatrale c’è il testo originale di Collodi, in ampi estratti, c’è il linguaggio e lo spirito di questo grande autore, ma Pinocchio non c’è. O meglio, è ancora più sfuggente e inafferrabile che nelle ‘Avventure’ originali: non si fa mai trovare là dove ci si aspetterebbe che fosse. Non è a casa, non è a scuola, non è neanche nel teatrino di Mangiafuoco.
    Passa da questi luoghi, ma presto se ne allontana: lo si può incrociare al Gran Teatro dei Burattini, lo si può seguire mentre scappa, lo si può spiare quando al Paese dei Balocchi si trasforma in un somaro, ma non si riesce davvero a incontrarlo. Insomma, per conoscerlo e per rappresentare la sua storia, bisogna essere disposti a perdere continuamente il filo della narrazione, a seguire le digressioni, correndo evidentemente qualche rischio.

    Con: Elisa Galvagno
    Musiche originali: Giuliano Morelli
    Scena e Costumi: Catherine Chanoux, Alain Joly
    Luci: Sebastiano Peyronel
    Foto: Diego Beltramo
    Testo e Regia: Donatella Cinà
    Produzione: Nuovababette Teatro con il sostegno di Regione Autonoma Valle d'Aosta e Fondazione CRT

    Lo spettacolo, presentato ad Avignon OFF 2009, è disponibile in italiano o in francese.
    Leggi le recensioni di Avignon OFF
    http://www.nuovababette.it/prova1/view.php?id=117


    Scarica la brochure di Enfanthéâtre http://www.comune.aosta.it/it/turismo/eventi/9466/

    Nuovababette Teatro, Aosta - 335 6404072 - info@nuovababette.it - http://www.nuovababette.it

    Elisa Galvagno è una promettente giovane attrice formata allo Stabile di Torino, venuta su a latte, arte, architettura (figlia di un ingegnere e di un'architetta, lei stessa laureata in architettura) e viaggi. Da Torino si organizzerà probabilmente una carovana, se a qualcuno interessa.
    Ultima modifica di Cristina Hess : 13-11-10 a 17:42

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •