Pagina 3 di 7 primaprima 12345 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 30 su 65
  1. #21
    Registrato al forum dal
    Nov 2008
    ubicazione
    San Mauro TO
    Messaggi
    3,561

    predefinito il mosaico

    cara Annamaria, così non vale, tu ci fai morire dalla voglia di vedere e non ci mostri niente! Quel mosaico non hai la possibilità di farcelo vedere in qualche modo? O dirci dove possiamo trovarlo, ho provato a cercare in rete ma non sono riuscita a trovare niente...

    buon proseguimento e continua, ma non ce l'hai una piccola digitale con te? Vorrei restare anch'io senza fiato!

  2. #22
    Registrato al forum dal
    Nov 2010
    ubicazione
    roma
    Messaggi
    50

    predefinito Siti per vedere foto e filmati su Maputo

    Mi dispiace di non essere ancora capace di inserire delle foto nei miei reportage ma se volete vedere anche dei filmati vi posso indicare alcuni siti. sono in portoghese ma le immagini parlano da sole. Andate su google e cercate ad es. marginal de Maputo per vedere i filmati del lungomare dove è ripreso anche il mosaico di cui vi parlavo. Buona visione!

  3. #23
    Registrato al forum dal
    Jun 2008
    ubicazione
    Milano
    Messaggi
    2,551

    predefinito Ottima indicazione

    Quote Originariamente inviata da annamaria.demajo Visualizza il messaggio
    Mi dispiace di non essere ancora capace di inserire delle foto nei miei reportage ma se volete vedere anche dei filmati vi posso indicare alcuni siti. sono in portoghese ma le immagini parlano da sole. Andate su google e cercate ad es. marginal de Maputo per vedere i filmati del lungomare dove è ripreso anche il mosaico di cui vi parlavo. Buona visione!
    Ottima indicazione, cara Annamaria. Apprezziamo davvero la disponibilità. Buon proseguimento!
    vp

  4. #24
    Registrato al forum dal
    Nov 2010
    ubicazione
    roma
    Messaggi
    50

    Smile Maputo,una capitale in grande crescita.

    Andando in giro per la città si vedono da tutte le parti cantieri edili. Sorgono nuove moschee, nuovi alberghi, nuovi centri commerciali. E' stato ricostruito da poco l'aeroporto internazionale e l'edificio è sorto in poco meno di un anno. Sono soprattutto maestranze cinesi quelle che operano nel settore edilizio e sono velocissimi. La cosa singolare è che di cinesi se ne vedono pochissimi in città. Pare che siano tutti all'interno degli edifici in costruzione a lavorare in turni continuativi di otto ore!!! Il risultato è che la città sta assumendo sempre più un aspetto internazionale. Sorgono anche grattacieli ed alcune cartoline che riprendono il panorama della costa sembrano scattate in Florida. Ci sono anche quartieri più poveri, dove alcune costruzioni sono fatiscenti. Il peccato è che non c'è ancora una sensibilità di conservazione delle vestigia del passato. Ho visto alcune palazzine di chiara architettura coloniale, con tracce delle maioliche azzurre, le famose "azuleias" che avevo visto sugli edifici a Lisbona, abbandonate e cadenti.

  5. #25
    Registrato al forum dal
    Nov 2010
    ubicazione
    roma
    Messaggi
    50

    predefinito Scuole ed Università a Maputo

    Maputo è anche una capitale della cultura. Ci sono molte scuole tra cui anche la Scuola italiana dedicata a Giovanni Falcone. Avrei voluto visitarla ma non c'è stato il tempo. Sarà per la prossima volta. Per quello che riguarda l'istruzione universitaria, c'è l'Università Statale Eduardo Mondlane con le sue cinque scuole superiori e le sue undici Facoltà tra cui <ingegneria, Architettura, Scienze, Lettere e Scienze Sociali, ecc. Dal 2003 è inoltre in corso un'interessante cooperazione tra questa Università e le Università di Perugia, Roma "La Sapienza" e Sassari sul tema " La formazione universitaria nell'attività di scambio culturale tra Italia e Mozambico. Invece l'Università di Trento è in contatto con l'Università privata Sào Thomas nell'ambito del Joint African Master Programme(JAMP)che coinvolge anche l'Università Tahwane di Pretoria (Sud Africa), il Politecnico della Namibia, e l'Università del Botswana. Si tratta di un programma interdisciplinare relativo all'applicazione di economia, legge, sociologia e scienze politiche nell'analisi dello sviluppo locale.

  6. #26
    Registrato al forum dal
    Nov 2010
    ubicazione
    roma
    Messaggi
    50

    predefinito Ristoranti, bar, gelaterie: un business italiano.

    Se volete mangiare a Maputo o gustare un buon gelato potete andare in uno dei tanti locali gestiti da italiani. Con una certa sorpresa, andando in un centro commerciale dove c'era anche un bar ristorante, ho conosciuto il proprietario, un romano di Centocelle!!, che vive ormai lì da alcuni anni ed ha organizzato una cucina italiana molto apprezzata. In uno dei parchi della città, un altro bar ristorante è gestito da un altro romano e su una parete del ristorante campeggia una scritta "Campo de' Fiori"! C'è poi Mimmo's, una catena di bar ristoranti pizzerie in città ed a Matola, un piccolo centro a pochi chilometri dalla città, dove si possono gustare ottime pizze ( margherita, regina, ai quattro formaggi,ecc.) ad un prezzo variabile tra i 150 ed i 240 meticals pari a circa 3-6 euro.

  7. #27
    Registrato al forum dal
    Nov 2010
    ubicazione
    roma
    Messaggi
    50

    predefinito Supermercati. centri commerciali e mercati.

    In questi ultimi anni sono sorti in città numerosi supermercati e centri commerciali di stile prettamente occidentale che si affiancano ai tradizionali e coloratissimi mercati locali. Mi è capitato di visitare sia gli uni che gli altri apprezzando da un lato la funzionalità e la modernità e dall'altro il folklore dell'artigianato locale. Tra i supermercati sono stata allo Shoprite in Piazza della Pace nel centro della città. E' un supermercato molto ben fornito organizzato all'occidentale, e dove, a parte i prodotti locali, si può trovare di tutto ( non il latte fresco però perchè, dato il clima, c'è solo latte a lunga conservazione). Conservate pronto lo scontrino perchè vi verrà richiesto all'uscita da gentilissimi addetti alla sorveglianza che operano controlli accurati per evitare furti. Un grande centro commerciale è il Maputo shopping center, sul Lungomare che si sviluppa su tre piani e dove ci sono molti negozi anche di marche italiane ed un bar ristorante molto ben fornito. Naturalmente il colore locale si vede nei mercati artigianali. Io sono stata di sabato al grande mercato di Feima nel quartiere di Summerchield nella parte est della città. Un grande piazzale dove si trovano le coloratissime stoffe con i disegni tipici mozambicani (soprattutto figure stilizzate di uomini e donne impegnate nelle varie attività agricole, animali, ecc.), le statuine i legno raffiguranti giraffe, leoni, elefanti, braccialetti, orecchini e collane di tutte le fogge fatte con pietre colorate, madreperla a volte anche con semi di piante. I venditori sono a volte piuttosto insistenti ma in questi casi mi avevano insegnato a dire con aria decisa in portoghese " Nao, nao, obrigada" (che significa "no,no, grazie), per non essere più disturbata.

  8. #28
    Registrato al forum dal
    Nov 2010
    ubicazione
    roma
    Messaggi
    50

    predefinito Il Portoghese ed altri dialetti.

    Il Mozambico è una ex colonia portoghese ed in quanto tale la lingua ufficiale è appunto il Portoghese. Questa lingua ha anche avuto una importante funzione unificatrice per il Paese. Pensate che esistono più di cinquanta dialetti diversi del tutto incomprensibili tra loro. Gli abitanti dei distretti del Nord, che sono 54 ripartiti nelle tre province di Niassa, Cabo Delgado e Nampula, non comprendono i dialetti dei 54 distretti del Centro, ripartiti nelle quattro province di Tete, Zambezia, Manica e Sofala e la stessa cosa succede agli abitanti dei 41 distretti del Sud divisi nelle tre province di Gaza, Inhambane, Maputo Provincia, più Maputo Cidade. Insomma una specie di Torre di Babele ed infatti, prima dell'arrivo dei Portoghesi, c'erano vari regni e stati ( Makonde, Makua e Chewa al Nord; Barwe,Danda, Makua al Centro; Stato di Gaza al Sud) che raggruppavano le popolazioni con dialetti più simili tra loro.

  9. #29
    Registrato al forum dal
    Nov 2010
    ubicazione
    roma
    Messaggi
    50

    predefinito Parlare Portoghese

    Prima di partire per Maputo ho acquistato una grammatica portoghese e l'ho letta diligentemente. Pensavo anche di seguire qualche corso ed a tale scopo ho contattato l'Ambasciata del Mozambico a Roma. Purtroppo i gentilissimi funzionari mi hanno detto che presso la sede mozambicana non è, per il momento, previsto niente del genere e mi hanno suggerito di rivolgermi all'Ambasciata brasiliana. In effetti presso questa ambasciata ci sono vari corsi di lingua portoghese, ma, per lo scarso tempo a disposizione, non ne ho potuto approfittare. Sono quindi partita con qualche infarinatura della lingua del tipo: Buon giorno e buona sera, Come sta? Tutto bene, grazie. Ad una prima lettura la lingua non mi pareva molto difficile. Alcune parole sono molto simili alle italiane ( apparteniamo tutti al grande ceppo delle lingue derivate dal Latino). Inoltre alcune caratteristiche della lingua, mettere l'articolo sempre davanti ai nomi sia maschili che femminili, mi erano familiari essendo nata e vissuta per qualche anno in Veneto. Anche in dialetto veneto si dice la Rosetta, la Maria, il Toni, ecc.Quando poi mi sono trovata sul posto ho avuto anche l'aiuto delle persone che incontravo e che con grandi sorrisi e segni di incoraggiamento mi correggevano. Per es. appena dopo mezzogiorno non si dice più "bom dia" (buongiorno) ma "boa tarde" (buon pomeriggio). Portare con se un vocabolarietto tascabile è inoltre molto utile. Se poi sapete l'Inglese siete ulteriormente avvantaggiati. Sia nei grandi alberghi che nei centri commerciali e nelle agenzie di viaggi il personale parla correttamente questa lingua ed è pronto ad aiutarvi in ogni modo.
    Ultima modifica di annamaria.demajo : 12-05-11 a 08:45

  10. #30
    Registrato al forum dal
    Nov 2010
    ubicazione
    roma
    Messaggi
    50

    predefinito La pubblicità in città

    Una cosa tra le tante che mi hanno colpito in città è il tipo di pubblicità che si vede nelle strade. Innanzi tutto è un po' all'americana con grandi cartelloni non solo orizzontali ma anche in verticale sulle pareti dei palazzi che spesso raggiungono anche i dieci piani. Ma quello che più mi ha colpito è l'aspetto gioioso di questa pubbblicità. Ad es. per fare la reclame di un telefonino la scritta parla della presenza "pari al calore del suo abbraccio " e si vedono due bei giovani sorridenti che si abbracciano felici. Oppure per pubblicizzare un computer si vede una famiglia padre, madre e figlio che esulta per essere collegati in rete. Un'altra cosa che ho notato è stato quando sono passata in macchina sulla panoramica cjìhe dal lungomare sale verso la parte alta della città. E' una strada bella e piena di ville lussuose ed ogni tanto ci sono degli spiazzi con panchine da cui si può godere un magnifico panorama. Evidentemente sono anche luoghi frequentati da innamorati perchè sulle panchine si notava una scritta " Dimostragli la profondità del tuo amore, fai un test hiv completo." Il problema dell'AIDS e della sieropositività insieme alla malaria ed alla tubercolosi è una delle grandi emergenze sanitarie del Paese. Vedere una tale sensibilità in questa situazione mi ha molto impressionato.

Discussioni simili

  1. Diario di viaggio
    By tuttepossibile4 in forum Outdoor
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 05-03-11, 13:03
  2. Vacanze di Natale in viaggio
    By vitalba paesano in forum Outdoor
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 30-11-09, 12:49
  3. Un viaggio responsabile
    By Laura Bolgeri in forum Letture
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 11-03-09, 10:17
  4. Le esperienze degli altri
    By vitalba paesano in forum Miao&Bau
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-01-09, 19:01
  5. Le esperienze degli altri
    By vitalba paesano in forum Miao&Bau
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-01-09, 19:01

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •