Conciliare lavoro e famiglia non è facile. Gli asili aziendali possono essere una soluzione, al passo con i cambiamenti sociali. Le prime iniziative in Italia, nate negli anni 50 (Olivetti a Ivrea e Falck a Sesto S.Giovanni, si vanno diffondendo negli ultimi dieci anni. Il risultato è «una maggiore soddisfazione dei lavoratori e la possibilità per l’azienda di non perdere forza lavoro competente alla nascita di un figlio» (M. Vercellino, Corriere della Sera, 27 Aprile 2012, pag. 39).
http://archiviostorico.corriere.it/2...20427035.shtml