Mancano pochissimi giorni alla scadenza del bando per 80 tirocini formativi retribuiti che verranno avviati nel 2013 dal Consiglio dell’Unione Europea. 


C’è tempo infatti fino alle 12 del 31 agosto per candidarsi a uno stage a Bruxelles, dove si starà a stretto contatto con la realtà istituzionale dell’Unione Europea, un’opportunità per osservare da vicino le attività del Consiglio, per fare un’esperienza di lavoro e formazione all’estero, per conoscere uno Stato nuovo e aggiungere un originale “tassello” al vostro curriculum.


I tirocini durano 5 mesi e si possono svolgere o dall’1 febbraio al 30 giugno, o dall’1 settembre al 31 gennaio: ogni anno arrivano oltre 2500 candidature e i posti sono appena 80, perciò le selezioni sono dure e terranno conto dei punteggi di diploma e laurea, delle esperienze professionali accumulate e delle lingue conosciute, oltre che delle esperienze in ambito accademico.


Per candidarsi è necessario registrarsi al sito del Consiglio dell’Unione Europea e compilare il form. Le candidature saranno esaminate tra settembre e gennaio prossimi, e i selezionati dovranno presentare carta d’identità, certificazioni dei titoli di studio e delle esperienze professionali. Anche coloro che non verranno selezionati saranno avvisati entro la fine di gennaio 2013.