A fine anno è consuetudine fare i consuntivi della ricerca e dell’innovazione, specialmente quando i risultati sono raggiunti in anni di tagli delle risorse. I protagonisti, in questo caso, sono ricercatori di importanti realtà accademiche milanesi (Bicocca, Statale e Politecnico). Ne parla F. Cavadini, Corriere della Sera /Cronaca di Milano, 2 gennaio 2013, pag. 5.

http://archiviostorico.corriere.it/2...f9bd9537.shtml