Pagina 10 di 11 primaprima ... 891011 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 91 a 100 su 106
  1. #91
    Registrato al forum dal
    Sep 2008
    ubicazione
    Montebello(Perugia)
    Messaggi
    472

    predefinito

    Quote Originariamente inviata da vitalba paesano Visualizza il messaggio
    Per favore, amici! Scambiare opinioni anche difficili, che richiederebbero competenze precise (ma che non sempre abbiamo, si sa), dialogare cercando di approfondire, ma senza finire in cattedra, accettare il parere altrui, anche diverso e apparentemente ingiustificato.... beh, la difficile arte del confronto non sempre riesce alla perfezione. Ne abbiamo un caso recente qui sotto, dove autorevoli membri del nostro grey-panthers group si sono accapigliati, entrambi incorrendo nel medesimo errore: l'uso dell'ironia che, di presenza, finisce con una risata e letta in un post it fa girare... i pollici in giù. Chi ha cominciato? Attilio riferendosi al bar Margherita o Paolo facendo citazioni in slang territoriale? Perdonatemi: noi da fuori, che leggiamo voracemente quando qualcuno si impegna a dare il proprio contributo, dobbiamo intervenire almeno quando la matassa si ingarbuglia. Non possiamo assistere muti e compassati mentre due cari amici vanno alla deriva. E' così bello e motivante questo spazio che avete costruito per riflettere tutti insieme! Non so come si faccia - visto che non abbiamo ancora il video, ma mi piacerebbe vedervi scambiare una sportiva stretta di mano, e via per un altro argomento. Non vorrete che qui si trasformi nel Bar Margherita, dove ci si arrabbia e si infila la porta?! Per favore, amici! vp
    ..io son disponibile a qualsiasi stretta di mano,precisando,pero',che le provvocazioni non le ho innescate io! D'altra parte,nei miei riferimenti precedenti ho sempre cercato di mediare,modestamente,usando anche l'ironia,per alleggerire toni troppo cattedratici!

  2. #92
    Registrato al forum dal
    Nov 2008
    ubicazione
    San Mauro TO
    Messaggi
    3,561

    Smile ricominciamo in buona armonia...

    Do per scontato che pace è fatta... seguitemi su questo tema:

    Dobbiamo diventare vegetariani, per salvare il pianeta?
    Rinunciare alla carne è una forma di solidarietà e responsabilità sociale? Il mondo ha fame, il consumo di carne costituisce un enorme spreco perché gran parte del terreno coltivabile viene riservato al foraggio per gli animali da carne, si dice. I prodotti agricoli a livello mondiale potrebbero essere sufficienti a sfamare tutti, se non fossero in gran parte utilizzati per alimentare gli animali da allevamento. Oltretutto il consumo eccessivo di carne è nocivo per la salute: diabete, aterosclerosi, obesità colpiscono chi abusa di pasti ricchi di grassi animali, mentre è dimostrato che una dieta ricca di vegetali ci protegge e ci aiuta a mantenere più a lungo il nostro benessere.
    Ma è vero tutto questo? Io me lo chiedo e voi che ne pensate?

    Un abbraccio amichevole a tutti!

  3. #93
    Registrato al forum dal
    Sep 2008
    ubicazione
    Montebello(Perugia)
    Messaggi
    472

    predefinito Oltre al medico affidiamoci anche al nostro buon senso!

    Quote Originariamente inviata da Maria Visualizza il messaggio
    Do per scontato che pace è fatta... seguitemi su questo tema:

    Dobbiamo diventare vegetariani, per salvare il pianeta?
    Rinunciare alla carne è una forma di solidarietà e responsabilità sociale? Il mondo ha fame, il consumo di carne costituisce un enorme spreco perché gran parte del terreno coltivabile viene riservato al foraggio per gli animali da carne, si dice. I prodotti agricoli a livello mondiale potrebbero essere sufficienti a sfamare tutti, se non fossero in gran parte utilizzati per alimentare gli animali da allevamento. Oltretutto il consumo eccessivo di carne è nocivo per la salute: diabete, aterosclerosi, obesità colpiscono chi abusa di pasti ricchi di grassi animali, mentre è dimostrato che una dieta ricca di vegetali ci protegge e ci aiuta a mantenere più a lungo il nostro benessere.
    Ma è vero tutto questo? Io me lo chiedo e voi che ne pensate?

    Un abbraccio amichevole a tutti!
    Mi pare eccessivo,forse provvocatorio,invocare la dieta vegetariana per evitare la catastrofe finale,aspettiamo ,almeno,il 2011!
    Certo,negli ultimi anni,si è abusato e i consumi si sono stabilizzati su valori piuttosto alti.Mi riferisco ai consumi di carne rossa.Non essendo medico dietilogo,ma attento lettore e sensibile ai valori(piuttosto sballati) del mio sangue (colesterolo,trigliceridi,zuccheri ecc),penso che la ricerca della corretta alimentazione umana debba orientarsi verso un consumo equilibrato di tutti gli alimenti a nostra disposizione.Per equilibrata,intendo un apporto calorico proveniente dal consumo di carne,pesce,uova,vegetali e frutta nella quantità e qualità sufficienti a garantirci uno stato di salute ottimale.Le cosiddette malattie dismetaboliche che rigurdano l'alterazione del metabolismo (per cattiva alimentazione, causa di obesità fin da giovani,diffusione precoce del diabete ecc),sono fattori che dovrebbero indurci a riflettere!
    Discorso diverso lo squilibrio alimentare tra i Paesi del nord del mondo,rispetto ai Paesi del sud;Da una parte l'eccesso alimentare,dall'altro la mancanza del minimo vitale.E le previoni a breve scadenza non sono confortanti per i poveri del mondo, soggetti a carestie con indici di mortalità infantili impressionanti.Ben poca cosa gli aiuti a queste popolazioni molto spesso solo commiserate ipocriticamente! Ma qui il discorso s'allarga e potremmo discutere piu' diffusamente sulle politiche assistenziali e di sviluppo autonomo di queste popolazioni in altre circostanze,se volete,ovviamente!

  4. #94
    Registrato al forum dal
    Nov 2008
    ubicazione
    San Mauro TO
    Messaggi
    3,561

    predefinito Filosofia di vita

    Mi aggancio a questa discussione per inserire un piccolo vademecum che potrebbe servire per vivere meglio, a me è stato utile in questi ultimi anni in particolare, vivere in un certo modo, mi ha dato una mano a superare molti ostacoli che altrimenti avrei creduto insormontabili e mi ha evitato di cadere in depressione, naturalmente ci sono sempre dei giorni che non riesco a controllare e mi lascio un po' andare, ma succede sempre qualcosa che mi aiuta, a volte un episodio che potrebbe sembrare insignificante, ma capitato nel momento opportuno può diventare importantissimo...
    a voi la lettura:

    10 cose da fare per cambiare la propria vita
    (di Asoka Selvarajah)
    E’ uno scrittore e ricercatore che opera da tempo nei campi dello sviluppo personale e della spiritualità esoterica. Il suo lavoro aiuta le persone a raggiungere il loro massimo potenziale, ad approfondire la loro comprensione della verità mistica, ed a trovare gioia nel perseguimento del vero scopo spirituale della loro anima. Indiano di origine, attualmente vive e lavora ad Assisi.
    Sentiamo spesso parlare di piccole azioni che possono avere un impatto decisivo sulla nostra vita. Ecco dieci di queste piccole azioni che, se compiute con determinazione, produrranno in voi una vera e propria rivoluzione sui piani fisico, mentale, emozionale, spirituale e finanziario!
    1. BEVETE ACQUA PURA
    I nostri corpi sono composti per il 70% di acqua. Il fatto di bere acqua non pura è responsabile di molte malattie comunemente attribuite ad altre cause.
    2. FATE REGOLARMENTE ESERCIZIO FISICO
    L’esercizio può rallentare, e persino invertire (almeno in parte), il processo di invecchiamento. Vi ammalerete di meno ed avrete più energia da usare durante tutta la giornata. E la cosa migliore di tutte è che l’esercizio fisico è qualcosa di cui si può beneficiare a qualsiasi età,.anche semplicemente camminare per 15-20 minuti al giorno può essere una pratica estremamente benefica.
    3. MEDITATE
    Chi medita regolarmente spesso ha un’età biologica di 10, o, addirittura, 20 anni inferiore alla propria età cronologica! Se mediterete regolarmente anche voi, vi sentirete anche più centrati in voi stessi per tutta la giornata, nonché più consapevoli delle vostre emozioni, ed assai più in grado di affrontare efficacemente le sfide della vita..Già semplicemente sedervi da soli in un posto tranquillo, chiudere gli occhi e seguire con l’attenzione il passaggio del vostro respiro che entra ed esce dal corpo costituisce una superba forma di meditazione. La meditazione vi renderà una persona più gentile, più dolce e più paziente. Inoltre, vi aiuterà ad apprezzare di più la vita.
    4. PERDONATE
    I rancori assorbono energie cerebrali che potrebbero essere sfruttate molto meglio, impedendoci così di “funzionare” al meglio delle nostre possibilità. Ciò su cui concentriamo la nostra mente cresce e si sviluppa, e ciò vale anche per l’odio. Ricordate che perdonare è qualcosa che fate soprattutto per voi stessi.. Se vi sembra troppo difficile, cominciate con i rancori più piccoli, per arrivare gradualmente a quelli più grandi.
    5.LIBERATEVI DALLE VECCHIE CIANFRUSAGLIE
    Se volete che la vita vi offra nuove opportunità, dovete far spazio per esse. Liberatevi dalle cose del passato che non vi servono più, ma che finora avete continuato a trattenere per qualche forma di attaccamento e di paura. Può trattarsi di ripulire cassetti, armadi, la cantina, vecchi rapporti, o modi di pensare ormai superati. Rimanendo attaccati tenacemente al passato non riuscirete a far spazio per il futuro. Ripulite la vostra scrivania. Liberate il vostro computer da vecchi files che non servono più. Dopodiché, lasciate entrare aria nuova nella vostra vita!
    6. LIBERATEVI DI TUTTI I VOSTRI DEBITI FINANZIARI E INVESTITE
    Se il fatto di non dovere una lira a nessuno è solo un sogno per voi, cominciate a mettervi all’opera oggi stesso per trasformare questo sogno in realtà. Mettete da parte ogni mese il 10% del vostro reddito per usarlo allo scopo di ridurre e saldare i vostri debiti. Il debito finanziario è una delle principali cause di preoccupazione nella vita di una persona. Eppure, ognuno di noi può riuscire a mettere da parte il 10% del proprio reddito se vuole davvero farlo.
    7. CURATE I VOSTRI RAPPORTI
    Quasi tutto ciò che vogliamo nella vita lo otterremo attraverso altre persone. Inoltre, la capacità di costruire dei buoni rapporti personali è una delle cose più importanti nella vita, a tal punto da compensare eventuali problemi che possiate avere in altri campi. Le persone che vanno d’accordo con gli altri progrediscono più in fretta.
    8. STABILITE I VOSTRI TRAGUARDI
    Cercate di avere dei traguardi specifici, metteteli per iscritto, con tanto di date entro le quali intendete raggiungerli. Fatelo in ogni area della vostra vita: in campo fisico, mentale, emozionale, lavorativo, ecc. una persona senza obiettivi specifici è come una nave che naviga in mezzo all’oceano senza un capitano e senza un equipaggio. Le possibilità di arrivare ad un porto specifico sono minime. Eppure, la maggior parte delle persone vive così la propria vita. Proponetevi dunque il traguardo di avere dei traguardi specifici in ogni area della vostra vita, di metterli per iscritto e di riguardarveli ogni giorno.
    9. PIANIFICATE OGNI GIORNO
    Per massimizzare la vostra produttività, pianificate in anticipo ogni vostra giornata. Fate una lista di “cose da fare”, che comprenda tutte le cose importanti da realizzare nel corso della giornata. Stabilite, poi, delle priorità, classificando con una “A” le cose più urgenti, per esempio; con una “B” quelle ugualmente importanti, ma meno urgenti, e con una “C” le cose che non sono, né urgenti, né particolarmente importanti, e via di seguito. Naturalmente, cominciate a svolgere i compiti “A”, per poi passare alle altre categorie. Le cose non importanti, invece, potete anche delegarle ad altri.
    10. TENETE UN DIARIO
    Una vita degna d’essere vissuta è anche una vita degna di essere registrata. Tenete un diario privato, dove potete registrare eventi significativi, la vostra reazione ad essi, nonché cosa provate di fronte a certe situazioni, e cosa imparate da esse. Tenere un diario, inoltre, risveglia la vostra capacità di intuizione e approfondisce il vostro contatto con lo Spirito.

  5. #95
    Registrato al forum dal
    Dec 2008
    ubicazione
    Roma
    Messaggi
    1,230

    predefinito Regole di vita.

    Molto interessante il decalogo per vivere felici che lasciatemi riassumere in una frase: vivi per l'oggi ed il domani, non lasciarti condizionare dal passato e sii in pace con te stesso.
    Purtroppo non sempre le cosiddette "condizioni al contorno" ci permettono di isolarci e di pensare solo a noi.
    La vita odierna è una vita che ci lega continuamente ai nostri vicini e quasi sempre i loro problemi sono i nostri problemi e questo ci condiziona, ci preoccupa e ci obbliga a vivere da non-saggi.
    Non credo di essere per natura un pessimista e cerco di affrontare la vita in modo realisticamente positivo e per far questo non serve bere più acqua o non essere un conservatore delle cose che testimoniano i miei ricordi.
    Attilio A. Romita

  6. #96
    Registrato al forum dal
    Nov 2008
    ubicazione
    San Mauro TO
    Messaggi
    3,561

    predefinito Attilio...

    Quote Originariamente inviata da attilio.romita Visualizza il messaggio
    Molto interessante il decalogo per vivere felici che lasciatemi riassumere in una frase: vivi per l'oggi ed il domani, non lasciarti condizionare dal passato e sii in pace con te stesso.
    Purtroppo non sempre le cosiddette "condizioni al contorno" ci permettono di isolarci e di pensare solo a noi.
    La vita odierna è una vita che ci lega continuamente ai nostri vicini e quasi sempre i loro problemi sono i nostri problemi e questo ci condiziona, ci preoccupa e ci obbliga a vivere da non-saggi.
    Non credo di essere per natura un pessimista e cerco di affrontare la vita in modo realisticamente positivo e per far questo non serve bere più acqua o non essere un conservatore delle cose che testimoniano i miei ricordi.
    Forse alcune cose le hai fraintese, qui non si tratta di isolarci e pensare solo a noi, bere acqua è inteso come preferenza, piuttosto che bere bibite o altre bevande che potrebbero far male, e neppure dobbiamo liberarci dei ricordi se questi servono a farci stare bene. Hai mai avuto in casa un oggetto che tutte le volte che lo guardavi ti suscitava ansia o comunque malumore? In una situazione del genere basta togliere l'oggetto dalla vista quotidiana, se proprio non te ne vuoi liberare...e così via...

  7. #97
    Registrato al forum dal
    Dec 2008
    ubicazione
    Roma
    Messaggi
    1,230

    Thumbs up Un consiglio ...contro le persone moleste

    Questo consiglio mi è stato inviato da un mio amico e mi sembra utile se vicino a Voi, in treno o in aereo, si siede una persona molesta.
    Nell'ordine dovete:
    1. Aprire lentamente ed con attenzione il vostro PC portatile
    2. Accenderlo
    3. Assicurarvi che il vostro vicino guardi quello che state facendo
    4. Accedere ad INTERNET
    5. Chiudere i vostri occhi per un attimo e poi rivolgere lo sguardo al cielo come in una preghiera silenziosa
    6. Fare un breve sospiro ed accedere al link http://www.myit-media.de/the_end.html


    A questo punto osservate l'espressione stampata sul viso del vicino.

    N.B.
    Se viaggiate in aereo ricordatevi prima di partire di salvare il contenuto del link.
    Questo consiglio vale solo su aerei di nazioni notoriamente "buone e neutrali".
    Attilio A. Romita

  8. #98
    Registrato al forum dal
    Nov 2008
    ubicazione
    San Mauro TO
    Messaggi
    3,561

    predefinito ma Attilio...

    gli fai venire un infarto!

  9. #99
    Cristina Ricchetti Guest

    predefinito Tosto l'amico !

    Quote Originariamente inviata da attilio.romita Visualizza il messaggio
    Questo consiglio mi è stato inviato da un mio amico e mi sembra utile se vicino a Voi, in treno o in aereo, si siede una persona molesta.

    Ma questo è terrorismo! Non molto devastante, ma pur sempre
    terrorismo, gasp ... ... c'è poco da ridere ...
    ma ... ... ... che amici hai ??... .... del mossad ??

  10. #100
    Registrato al forum dal
    Dec 2008
    ubicazione
    Roma
    Messaggi
    1,230

    Talking ...attente persone moleste.....

    c'è sempre una cura per voi.
    Attilio A. Romita

Discussioni simili

  1. le parole "Anziana" o "Senior" ..... mi turbano.
    By Onorina Pitti in forum Presentiamoci
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 24-10-12, 11:32
  2. L'era della realtà "aumentata"
    By Francesco Conti in forum I senior spiegano ai giovani come muoversi nel mondo del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 13-04-12, 00:11
  3. "La voce" ed "il corpo" ......
    By Attilio A. Romita in forum Chiacchiere tra noi
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 01-04-12, 18:56
  4. "A livella" di Toto'...una lezione di vita....
    By rosaria in forum Noi protagonisti
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 30-03-11, 09:26
  5. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 02-06-09, 19:09

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •