Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3

Discussione: speranza di civiltà

  1. #1
    Registrato al forum dal
    Jun 2008
    Messaggi
    146

    predefinito speranza di civiltà

    Cécile Kyenge proveniente dalla Repubblica Democratica del Congo è stata nominata Ministro per l’Integrazione. E' il primo ministro di colore eletto in Italia ed è una donna.
    E' arrivata in Italia nell'83, e si è laureata in medicina e chirurgia a Roma, all'Università Cattolica, specializzandosi poi in oculistica all'università di Modena. Ha svolto la sua attività professionale in diversi Poliambulatori di Modena e provincia.
    E allora possiamo sperare che finalmente si possano prendere provvedimenti sul tema dell’immigrazione e soprattutto sulla questione che riguarda la riforma della legge sulla cittadinanza per i tanti "stranieri" che vivono, lavorano, studiano da molti anni in Italia e per i loro figli nati qui che vanno a scuola con i nostri nipoti.
    Una cittadinanza e un riconoscimento dei diritti a coloro che lavorano tutti i giorni e si scontrano con una società difficile. A loro, e alle tante donne che curano i nostri vecchi e a cui dovremmo dire molte più volte “grazie” per tutto ciò che sopportano con forza e tenacia.
    Speriamo che cessino le reazione incivili e razziste che alcuni hanno manifestato.

  2. #2
    Registrato al forum dal
    Jun 2008
    ubicazione
    Milano
    Messaggi
    2,551

    predefinito

    Come non essere d'accordo? Cari amici, condividete l'opinione di Laura? Io sì, ma ci piacerebbe che anche voi esprimeste liberamente il vostro parere, raccontando anche esperienze dirette. Coraggio! vp

  3. #3
    Registrato al forum dal
    Jun 2008
    Messaggi
    146

    predefinito

    Mi dispiace constatare che molti di noi senior non abbiano giudizi o proponimenti su questo problema di civiltà e allora ripropongo il tema contro il razzismo con un appello lanciato dal giornalista Stefano Corradino via Change.org dopo le affermazioni ingiuriose pronunciate contro il ministro Cecile Kyenge da Borghezio che è un rappresentante italiano in una prestigiosa istituzione sovranazionale, insignita del premio per la Pace 2012: il Parlamento europeo. (non voglio riportarle):
    Chiedo che il Parlamento europeo favorisca le dimissioni di un uomo che con le sue dichiarazioni ingiuriose e razziste infanga la dignità delle istituzioni. Se anche tu non ti senti rappresentato da Borghezio chiedilo con me.
    Grazie,
    È importante. Puoi firmarla anche tu? Qui c'è il link:

    http://www.change.org/it/petizioni/f...share_petition

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •