PDA

Visualizza la versione completa : Sapori di casa nostra



vitalba paesano
09-12-09, 10:20
Il made in Italy alimentare conferma il suo successo. Ma noi, sappiamo scegliere? Dalla rassegna stampa di oggi

Adriana Peratici
12-01-10, 19:22
sfogliando il mio album di foto ho trovato questa foto:

1486

Questo Ŕ vero cibo biologico a Km. 0
Si fa la salsa di pomodoro con la macchinetta che separa la polpa dalla buccia e dai semi.
Come da foto si versa su telai predisposti, ad asciugare al sole siciliano
Alla notte si ritirano per non fargli prendere umiditÓ e durante il giorno di nuovo al sole.
Quando si Ŕ raggiunta la consistenza del concentrato di pomodoro, con le mani unte di olio si fanno delle palle, che saranno lasciate ad asciugare all'ombra ancora per qualche giorno!
Poi le palle di concentrato si mettono in un vaso e si ricopre il tutto con olio di frantoio, prima spremitura a freddo!
Provare questo concentrato di pomodoro, Ŕ semplicemente sublime!
:p:p:p

Maria Bertuzzo
13-01-10, 13:35
sfogliando il mio album di foto ho trovato questa foto:

1486

Questo Ŕ vero cibo biologico a Km. 0
Si fa la salsa di pomodoro con la macchinetta che separa la polpa dalla buccia e dai semi.
Come da foto si versa su telai predisposti, ad asciugare al sole siciliano
Alla notte si ritirano per non fargli prendere umiditÓ e durante il giorno di nuovo al sole.
Quando si Ŕ raggiunta la consistenza del concentrato di pomodoro, con le mani unte di olio si fanno delle palle, che saranno lasciate ad asciugare all'ombra ancora per qualche giorno!
Poi le palle di concentrato si mettono in un vaso e si ricopre il tutto con olio di frantoio, prima spremitura a freddo!
Provare questo concentrato di pomodoro, Ŕ semplicemente sublime!
:p:p:p

e ci credo che Ŕ sublime!!, per˛ me lo dai tu il sole di Sicilia, lo spazio, e quel contorno di paesaggio? al massimo sul mio balcone ci posso fare qualche pomodoro secco da conservare, mi hai fatto venire in mente che in liguria mi Ŕ capitato di vedere su ogni muretto a disposizione (ero alle 5 Terre e di spazio non ce n'Ŕ molto ma tutti gli scalini erano buoni) tanti e tanti pomodorini tagliati a metÓ e messi a seccare al sole, che bel-vedere! e poi beati coloro che hanno poi mangiato!

Una precisazione, non si sa mai...ma Ŕ un passato a crudo? Ho capito bene? non Ŕ cotto...

Adriana Peratici
13-01-10, 15:33
Sapessi anche come Ŕ bello vedere tutto quel pomodoro rosso! Io e mio marito facevamo a gara per rimestarlo!
Si Ŕ passata di pomodoro cruda! Messo ad evaporare ed asciugare al sole, finchŔ diventa concentrato! Quell'anno i miei parenti hanno fatto pi¨ di un quintale di pomodoro in bottiglia e messo a sterilizzare nei pentoloni dove cinquant'anni fa si scaldava l'acqua per il bucato!
Poi ho assistito e partecipato anche (questo circa trent'anni fa, quando ancora le mamme erano in vita) al lavaggio del grano. Si passa il grano da un pentolone all'altro buttando l'acqua, finchŔ l'acqua non diventa limpida. Poi si mette su di un telo come un lenzuolo, steso a terra, e per giorni si rigira, finchŔ non ha perso tutta l'umiditÓ! - Si porta il grano al mulino e si fa il pane! - Credete quando arrivava mia cognata dalla Sicilia, gli chiedevo sempre di mettere in valigia una pagnotta fatta dalla sua mamma, e un vasetto di concentrato!

Adriana Peratici
13-01-10, 17:20
Mio marito mi ha sgridato: il pomodoro era stato cotto! Io non lo ricordavo pi¨!!!!!:D:D:D