Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 19

Discussione: Parliamo di seno?

  1. #1
    Registrato al forum dal
    Jun 2008
    ubicazione
    Milano
    Messaggi
    2,551

    predefinito Parliamo di seno?

    E perchè no? prima, leggete qui! vp
    Attached Files Attached Files

  2. #2
    Registrato al forum dal
    Dec 2008
    ubicazione
    Roma
    Messaggi
    1,230

    Thumbs up ...un'opinione.....

    Il corpo umano è un complicato complesso di organi, funzioni, spetti esterni.
    Fortunatamente oggi si conosce con sufficiente esattezza il confine tra fisiologia, il funzionamento normale, e patologia, cioe il malfunzionamento di buona parte dei nostri organi e, per nostra fortuna, sono stati trovati molti mezzi per riportare una patologia ad una fisiologia.
    Un volta molto attenuato il problema base, cioè una vita tranquilla, perchè non affrontare "il problema" di una vita serena e felice?
    L'operazione estetica è secondo me uno strumento che può aiutarci ad essere sereni e felici.
    Dal generale al particolare, si fa per dire: il seno.
    Il seno è l'organo umano che differenzia e caratterizza in modo visibile e piacevolmente apprezzabile il corpo femminile. Pur non essendo una donna mi è facile comprendere quale senso di limitazione può dare in seno che la sua proprietaria considera non piacevole e poco apprezzabile.
    Ovviamente la stessa considerazione può essere fatta per qualsiasi altra parte che soggettivamente non ci soddisfa.
    La tecnica sicura per affrontare questa "necessità" esiste, perchè non approfittarne?
    Attilio A. Romita

  3. #3
    Registrato al forum dal
    Sep 2008
    ubicazione
    Montebello(Perugia)
    Messaggi
    472

    predefinito

    Quote Originariamente inviata da attilio.romita Visualizza il messaggio
    Il corpo umano è un complicato complesso di organi, funzioni, spetti esterni.
    Fortunatamente oggi si conosce con sufficiente esattezza il confine tra fisiologia, il funzionamento normale, e patologia, cioe il malfunzionamento di buona parte dei nostri organi e, per nostra fortuna, sono stati trovati molti mezzi per riportare una patologia ad una fisiologia.
    Un volta molto attenuato il problema base, cioè una vita tranquilla, perchè non affrontare "il problema" di una vita serena e felice?
    L'operazione estetica è secondo me uno strumento che può aiutarci ad essere sereni e felici.
    Dal generale al particolare, si fa per dire: il seno.
    Il seno è l'organo umano che differenzia e caratterizza in modo visibile e piacevolmente apprezzabile il corpo femminile. Pur non essendo una donna mi è facile comprendere quale senso di limitazione può dare in seno che la sua proprietaria considera non piacevole e poco apprezzabile.
    Ovviamente la stessa considerazione può essere fatta per qualsiasi altra parte che soggettivamente non ci soddisfa.
    La tecnica sicura per affrontare questa "necessità" esiste, perchè non approfittarne?
    ...giusta e sensata l'argomentazione,il presupposto....quando ,pero' capita di constatare l'eccesso,l'esasperazione,il cattivo gusto,sorge spontanea la domanda:chi ha buon senso lo usi..per evitare,quanto meno di apparire ridicola!
    Mi riferisco,in particolare,ai volumi al peso specifico di certe tette che dal punto di vista estetico si identificano con dei meloni in piena maturazione,palle di cemento armato ,sprovviste di ogni naturale flessibilita' antisismica......allora mi sorge un dubbio e penso a quei candidi seni il cui naturale alloggiamento è riposto in una splendida coppa di champagne!

  4. #4
    Registrato al forum dal
    Jun 2008
    ubicazione
    Milano
    Messaggi
    2,551

    predefinito Un interesse... maschile

    Bello vedere che sull'argomento si esprimono gli uomini... vp

  5. #5
    Registrato al forum dal
    Sep 2008
    ubicazione
    Montebello(Perugia)
    Messaggi
    472

    predefinito

    [QUOTE=vitalba paesano;5448]Bello vedere che sull'argomento si esprimono gli uomini... vp[/QUOTE
    ...le donne lo devono "mostrare"...per essere guardate dagli uomini... se no che ci stiamo a fare......

  6. #6
    Cristina Ricchetti Guest

    predefinito a proposito

    Mi è capitato, ultimamente di fare attesa nello
    studio di un eccellente chirurgo estetico,
    sul muro frontalmente alle poltrone, era sospeso
    un monitor dove scorrevano tutte le fotografie
    delle varie 'correzioni', tra cui la fatidica
    mastoplastica additiva. Vi assicuro come
    incredibilmente le fattezze delle donne giovani
    (moltissime) che si erano sottoposte a tale
    intervento erano senza ombra di dubbio migliori
    prima e non certo dopo. Il prima era un corpo
    armonioso, dolce, alquanto femminile, il dopo
    era un aspetto incoerente, appesantito, fittizio,
    addirittura poco elegante e poco seducente.

  7. #7
    Registrato al forum dal
    Nov 2008
    ubicazione
    San Mauro TO
    Messaggi
    3,561

    predefinito ritocchi al seno? Per me no...

    In verità sono contraria a tutti i tipi di ritocco, al seno in particolare, lo ammetterei solo in seguito ad un intervento di asportazione obbligatoria causata da cancro, in questo caso la ricostruzione la riterrei fondamentale.

  8. #8
    Cristina Ricchetti Guest

    predefinito x Maria

    Condivido, in pieno !!
    Ho parlato con il chirurgo in
    questioine e mi ha confessato
    come negli USA tra i chirurghi
    estetici esista un alto tasso di
    suicidi.........la mia risposta è
    stata che sono medici non preparati
    ad avere a che fare con casi camuffati
    di malattie psicotiche fors'anche
    maniacali e loro stessi....poi....non
    reggono all'infierire delle ossessioni
    dei pazienti. Ergo, un chirurgo
    estetico plastico dovrebbe essere
    sempre affiancato da uno psicologo.

  9. #9
    Registrato al forum dal
    Dec 2008
    ubicazione
    Roma
    Messaggi
    186

    predefinito

    Quote Originariamente inviata da Maria Visualizza il messaggio
    In verità sono contraria a tutti i tipi di ritocco, al seno in particolare, lo ammetterei solo in seguito ad un intervento di asportazione obbligatoria causata da cancro, in questo caso la ricostruzione la riterrei fondamentale.
    Sono pienamente d'accordo con Maria.Gabrielle

  10. #10
    Registrato al forum dal
    Oct 2008
    ubicazione
    in provincia di Torino da tanti anni
    Messaggi
    238

    predefinito il s.....

    ...ma è anche una delle parti anatomiche più affascinanti delle donne.....ce lo saremo mica dimenticato ?

Discussioni simili

  1. Parliamo di bollette?
    By vitalba paesano in forum Technology
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 10-06-14, 06:37
  2. parliamo di astronomia...
    By Maria Bertuzzo in forum Chiacchiere tra noi
    Risposte: 100
    Ultimo messaggio: 05-08-11, 13:01
  3. Parliamo di ponte?
    By vitalba paesano in forum Chiacchiere tra noi
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 22-02-10, 10:19
  4. Parliamo di risparmio?
    By vitalba paesano in forum Lavoro e denaro
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 15-02-10, 13:29
  5. Parliamo di detersivi?
    By vitalba paesano in forum Chiacchiere tra noi
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 17-10-09, 12:22

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •